Che cosa è glicole disidratazione?

Glicole disidratazione è un processo utilizzato nella purificazione di gas naturale. È stato progettato per aiutare a rimuovere l'acqua in eccesso dal gas naturale grezzo per renderlo adatto per il trasporto in gasdotti naturali per l'utilizzo da parte dei consumatori. In generale, uno dei tre tipi di glicole possono essere utilizzati, i quali hanno proprietà simili e tipicamente funziona in sistemi simili.

Quando il gas naturale viene convogliato da pozzi sotterranei, spesso contiene molte sostanze oltre al metano che è tipicamente associato con gas naturale di tipo commerciale. Tali sostanze, spesso chiamati contaminanti, possono includere cose come etano, propano, azoto e acqua. La maggior parte dei contaminanti in genere deve essere rimosso prima che il gas naturale può essere trasportato lontano dai pozzetti originali e venduto al consumatore.

Ci sono diversi metodi di rimozione di contaminanti, tra cui diversi metodi per rimuovere acqua e vapore acqueo. Uno dei metodi più comuni per rimuovere vapore acqueo è glicole disidratazione. La prima fase di questo processo avviene tipicamente in una torre contrazione. Qui, il gas naturale grezzo è generalmente convogliata verso l'alto attraverso molecole di glicole liquido, che attaccarsi alle molecole di vapore acqueo e quindi si depositano sul fondo dell'apparecchio. Il gas naturale privo di acqua in generale poi continua a salire attraverso la torre contraente e sul successivo processo di decontaminazione.

In generale, le molecole di glicole cariche d'acqua che si depositano sul fondo della contrazione torre glicole disidratazione non sono semplicemente scartati. Invece, di solito sono rimossi dalla torre e riciclati. Per riciclare l'acqua glicole-carico, la soluzione è tipicamente riscaldata sopra 212 gradi Fahrenheit (100 gradi Celsius) a bollire l'acqua, lasciando solo il glicole, che doesnâ t bollire € fino ad una temperatura molto più alta, dietro. Questo glicole purificata viene quindi spesso riutilizzato nello stesso processo contraente torre sopra descritto.

Diversi tipi di glicole possono essere utilizzati nel processo glicole disidratazione. Una delle forme più comuni è trietilenglicole, che ha uno dei più alti punti di ebollizione, generalmente rendendo più facile rimuovere il vapore acqueo e riutilizzo. Altre forme che possono essere utilizzati in glicole disidratazione includono glicole dietilenico e glicole tetraetilenico. Dietilenglicole è generalmente più conveniente che trietilenglicole, ma è in genere utilizzato meno spesso perché più di esso si perde nel processo di disidratazione. Viceversa, la perdita di tetraetilenglicol è tipicamente inferiore a quella di trietilenglicol o dietilenglicole, ma il suo alto costo iniziale rende generalmente un'opzione meno comunemente usato.

  • Glicole disidratazione è un processo utilizzato per rimuovere l'acqua in eccesso dal gas naturale grezzo per renderlo adatto per il trasporto in gasdotti naturali e l'uso commerciale.