Che cosa è gestione Costo totale?

Gestione dei costi totali (TCM) è una strategia che si concentra sul compito di gestire in modo efficace sia la variabile e costi fissi che sono associati con una operazione di business. L'attenzione è rivolta al numero di unità che sono prodotte ad un dato livello dei costi totali, con l'obiettivo è quello di produrre la maggior quantità di unità mantenendo sia l'fissi ei costi variabili entro un certo intervallo. Diversi metodi differenti possono essere utilizzati come parte di questo sforzo totale gestione dei costi, a seconda della natura della struttura stessa e le tipologie di costi effettivamente coinvolti nell'operazione.

Al suo interno, la gestione totale dei costi fa uso di ciò che è noto come l'ingegneria dei costi come mezzo di efficace organizzazione e gestione dei costi fissi e variabili. Questo tipo di tecnica richiede un attento esame di ogni costo coinvolti nell'operazione, convalida l'attuale livello di spesa per ogni voce, e di apportare modifiche se c'è un modo per diminuire i costi senza pregiudicare la qualità o la quantità di unità prodotte. Al fine di gestire il costo totale, i manager devono rivedere costantemente i costi variabili per determinare se qualsiasi tipo di rifiuti è in corso, o se gli aumenti dei prezzi su alcune voci stanno avendo un effetto significativo sulla linea di fondo del business. Allo stesso tempo, l'attenzione ai costi fissi per determinare se vi è un modo per tagliare i costi è anche essenziale per il processo globale.

Il processo di gestione totale dei costi è spesso importante per il compito più ampio di gestione del progetto. Utilizzando TCM durante le fasi di sviluppo del progetto permette di prendere in considerazione diverse alternative per materiali, la disposizione della linea di produzione, e anche l'identificazione e la disposizione di compiti specifici in modo che i costi del lavoro possono essere tenuti al minimo. In questa impostazione, è possibile eseguire diversi scenari che coinvolgono diversi livelli di costi fissi e variabili, permettendo alla squadra di esplorare una serie di opzioni prima di decidere quale approccio sarebbe nel migliore interesse della società.

Mentre la gestione totale dei costi è spesso associata a grandi aziende, le basi del metodo possono essere facilmente tradotti in quasi ogni tipo di attività di impresa. Poiché le imprese anche di proprietà locale normalmente operano con una combinazione di spese fisse e variabili, il metodo può rivelarsi utile per identificare modi per mantenere i costi complessivi più bassi possibile pur continuando a soddisfare le aspettative dei clienti. Questo a volte può comportare la stipula di accordi di acquisto di volume con i fornitori o venditori, apportare modifiche al sito aziendale che aiutano a ridurre al minimo i costi di utilità, o la razionalizzazione di alcuni processi per mantenere il costo del lavoro entro limiti ragionevoli.