Che cosa è Francio?

Francio è un elemento chimico radioattivo che è classificato tra i metalli alcalino-terrosi sulla tavola periodica. E 'estremamente instabile, con un'emivita molto breve - circa 20 minuti - e, di conseguenza, ha poche applicazioni fuori del regno della ricerca scientifica. La maggior parte del francium mondiale è sintetizzata nei laboratori; appare solo in natura in piccole quantità in tracce, ed è un elemento estremamente raro. A causa della sua rarità, i consumatori è improbabile che interagiscano con francio.

In natura, francium si trova in piccole quantità in minerali di uranio. Come si rompe, si decade in radio, astato, o radon. Può anche essere creata artificialmente in un laboratorio da attinio o torio. Poiché l'elemento è così breve durata, poco si sa su di esso le proprietà fisiche, anche se presumibilmente condivide tratti con altri metalli alcalino-terrosi. Sulla tavola periodica degli elementi, francium viene identificata con il simbolo Fr, e ha un numero atomico 87.

L'esistenza di questo elemento è stato ipotizzato nel 1800, ma non è stato isolato e confermato fino al 1939. Crediti per la scoperta dell'elemento va a Marguerite Perey, che stava esplorando elementi radioattivi presso l'Istituto Curie di Parigi, quando ha fatto la sua scoperta. Quando fu offerto il privilegio di nominare dell'elemento, lei patriotticamente chiamato per la sua nazione di scoperta.

Questo elemento è utilizzato principalmente nella ricerca, soprattutto nel campo della fisica. E 'utilizzato anche in esperimenti di spettroscopia a saperne di più su particelle subatomiche. I ricercatori hanno anche sperimentato con la creazione di versioni più lunga vita del francio nella speranza di imparare di più su l'elemento o di trovare potenziali applicazioni per esso. È stato ipotizzato che l'elemento potrebbe, per esempio, essere utili in medicina nucleare, se i ricercatori possono sintetizzare una versione stabile.

Come altri elementi radioattivi, francio è tossico. L'esposizione al elemento può causare danni da radiazioni nel corpo, che può portare ad effetti sulla salute a lungo termine o problemi di salute più immediati, a seconda della quantità di dosaggio. Le persone che lavorano con questo elemento tipicamente vedono solo piccole quantità, che riduce sicuramente il rischio, ma anche di prendere precauzioni per proteggersi da dosaggi elevati a lungo termine.

  • Sulla tavola periodica degli elementi, francium viene identificata con il simbolo Fr, e ha un numero atomico 87.
  • La maggior parte francium è prodotto in laboratorio.