Che cosa è estratto di mirtillo?

Estratto di mirtillo è derivato dalle bacche viola scuro della pianta di mirtillo, che è originaria delle regioni settentrionali dell'Europa. Il piccolo arbusto mirtillo, noto anche come Vaccinium myrtillus, raggiunge generalmente un'altezza di 16 pollici (40,64 centimetri) e presenta foglie ovali e fiori bianco-rosato. Estratto di mirtillo è comunemente usato come un integratore nutrizionale per il trattamento di una varietà di condizioni, tra cui la diarrea, le malattie cardiache e la degenerazione maculare. La sua efficacia non è stata determinata scientificamente, ma le sostanze chimiche in estratto di mirtillo in generale sono stati trovati ad avere proprietà benefiche.

Una sostanza chimica in estratto di mirtillo è antocianidina, un flavonoide che causa il colore viola intenso del mirtillo. Le sue forti proprietà antiossidanti proteggono la mirtilli dagli effetti dannosi dei radicali liberi, ei ricercatori hanno scoperto che antocianidina può anche proteggere le cellule umane dai danni dei radicali liberi. Infatti, antocianidina è un antiossidante più potente della vitamina C e la vitamina E. Una caratteristica unica di antocianidine è che sono generalmente efficaci in ambienti polari e non polari.

Applicazioni mediche potenziali di antocianidine basano sulla sua capacità di proteggere il collagene dai radicali liberi. Il collagene è il materiale che rende le pareti dei capillari e delle articolazioni. Nel corso del tempo, i radicali liberi danneggiare il collagene, riducendo la sua integrità. Dal antocianidina può proteggere il collagene dai danni dei radicali liberi, i ricercatori stanno studiando i possibili modi per incorporare antocianidina nel trattamento di aterosclerosi e artrite.

Un altro prodotto chimico in estratto di mirtillo che ha proprietà benefiche è tannino. Si tratta di un astringente, il che significa che restringe o restringe tessuto per ridurre l'infiammazione. I tannini sono una grande medicina di pronto soccorso, in quanto possono aiutare a fermare il sanguinamento e ridurre il rischio di infezioni associate con tagli e bruciature. I tannini sono anche efficaci nel ridurre la stitichezza e diarrea. Vi è qualche evidenza che suggerisce che i tannini possono contribuire ad eliminare le cellule tumorali del colon pure.

Con questi grandi benefici, venire possibili effetti collaterali, però. Gli individui che sono sensibili ai tannini possono provare dolore allo stomaco o irritazione dei reni. Tannini possono anche inibire l'assorbimento di minerali naturali, tra cui ferro, che può portare ad anemia se tannini sono consumati per un periodo di tempo prolungato.

Integratori estratto di mirtillo contengono un'alta concentrazione di antocianidine, tipicamente tra il 25 e il 35 per cento. Il frutto di mirtillo è meno potente di integratore, ma fornisce ancora i vantaggi di un antiossidante e un antinfiammatorio. Mangiare più mirtilli generalmente aumenta l'efficacia delle sue proprietà. Un altro modo per estrarre i antociani e tannini da mirtilli è quello di preparare il tè mirtillo da mirtilli e foglie di mirtillo.

  • Le aziende che vendono estratto di mirtillo e altri integratori alimentari sono liberamente regolati dalla US Food and Drug Administration (FDA).
  • Il mirtillo è stata usata per secoli per trattare la diarrea.
  • Estratto di mirtillo è comunemente usato come supplemento nutrizionale per il trattamento di degenerazione maculare.
  • Mirtillo tè può essere effettuato tramite macerazione di frutta e foglie della pianta in acqua bollente.