Che cosa è emissività?

Emissività è una misura di quanto bene qualcosa irradia energia assorbita. Per molti oggetti comuni, misure note sono facilmente disponibili, con i grafici del loro emissività in diverse situazioni in corso di stampa in molti testi e riferimenti. Per altri, alcune misurazioni possono essere eseguite per determinare il livello di emissività. Questa proprietà può essere importante misurare, e ha un numero di interessanti applicazioni che possono rendere oggetti con emissività insolitamente alta o bassa artistico, scientifico, o commercialmente utili.

Per misurare questa proprietà, si determina la quantità di radiazione emessa dalla superficie del materiale in questione ad una data temperatura. Questo numero è utilizzato per creare un rapporto con la quantità di radiazione emessa da un corpo nero alla stessa temperatura. Per un corpo nero, il valore è uno. Per tutto il resto, il numero può variare da zero a uno. Maggiore è l'emissività, più il rapporto si avvicina ad uno; qualcosa con un livello di .95, per esempio, ha molto alta emissività.

La cosa più riflessivo, meno emissività che ha. Scuro, oggetti opachi come asfalto, basalto, legno, carta e tendono ad avere valori elevati. Oggetti riflettenti come l'argento e carta stagnola sono molto bassa emissività, e alta riflettività. Quando sommati, i due valori di emissività e riflettività deve essere uguale uno, illustrante l'equilibrio tra la riflessione e emissione di energia radiante.

La capacità di riflettere più o meno energia può essere importante. Windows, per esempio, può essere avvolto o rivestiti in materiali a bassa emissività per controllare la temperatura all'interno della casa. Low vetro E, come è noto, riflette l'energia radiante dall'interno, mantenendo calore all'interno piuttosto che consente di essere perso attraverso le finestre, e riflette anche energia radiante dall'esterno, mantenendo la casa fresca in estate. Altamente materiali riflettenti sono utilizzati anche in isolamento per ridurre al minimo il trasferimento di calore, rendendo una struttura più efficiente.

Il rapporto non necessariamente rimane costante. Molte cose possono influire il valore. La temperatura è un aspetto, come è la lunghezza d'onda e l'angolo dell'energia. Test materiali in varie condizioni dovrebbe dare un intervallo di valori. Un materiale ceramico come, per esempio, può avere un'ampia diffusione di valori, che è importante per le persone come artisti conoscono.

Alcuni esempi di valori per gli oggetti comuni sono: .02 per l'argento, .93 per mattone, .93 per il marmo, .91 per intonaco, 0,85-0,95 per calcestruzzo, e .90 per il legno. I valori di riflettività per questi materiali sarebbe .98 per l'argento, .07 per mattoni e marmo, .09 per intonaco, 0,15-0,05 per calcestruzzo, e 0,1 per il legno.

  • Gesso ha una emissività di .91.