Che cosa è Eid ul-Adha?

L'Eid ul-Adha è una delle due grandi feste islamiche celebrate ogni anno. Il nome della celebrazione differisce nella traduzione, ma di solito è conosciuta come la "festa del sacrificio". L'Eid ul-Adha, che dura in genere per diversi giorni, in realtà celebra diversi temi, tra cui l'abnegazione, l'impegno, il ricordo, e il perdono. La seconda festa, Eid ul-Fitr, celebra la fine del Ramadan.

Origini della Festa

Abramo, chiamato anche Ibrahim, è una figura religiosa celebrata nell'Islam e nell'ebraismo e nel cristianesimo. Secondo la tradizione, fu chiamato da Allah a sacrificare suo figlio come un segno della sua devozione. Ibrahim ha mostrato il suo impegno ad Allah nella sua volontà di effettuare questo sacrificio, e, a sua volta, Allah lo ferma all'ultimo momento e gli permette di sacrificare una capra o di agnello, invece.

L'Eid ul-Adha celebra la fede e l'obbedienza di Abramo / Ibrahim, e la misericordia che Allah può mostrare. In onore della fine della storia, il sacrificio di animali è una parte importante della festa. In conformità con credenze islamiche, una capra o di pecora è macellati affettando la gola mentre pronunciando il nome di Allah. Seguendo questa tradizione, la gente si ricorda che tutta la vita è considerata sacra. L'animale è diviso in tre parti e condiviso tra la famiglia, data ad amici, e donata ai bisognosi.

Il secondo aspetto importante della festa è che è la fine del Hajj o pellegrinaggio alla Mecca per l'anno. Coloro che hanno fatto l'Hajj quell'anno può festeggiare l'occasione con particolare gioia.

Quando la festa inizia

Questa celebrazione inizia al tramonto il 10 ° giorno di Dhu al-Hijjah, il 12 ° mese dell'anno islamico. Perché il calendario islamico è un calendario lunare, questo giorno non viene allo stesso tempo, ogni anno gregoriano (occidentale) del calendario. Nel 2010, per esempio, Eid ul-Adha è iniziata il 16 novembre, mentre nel 2011, ha iniziato il 6 novembre.

Paesi musulmani a volte calcolare l'inizio del mese in modi diversi. Anche se il mese inizia in genere con l'avvistamento della luna crescente, non sembra sempre esattamente nello stesso tempo in tutto il mondo; maltempo può anche bloccare il suo avvistamento. Inoltre, alcuni paesi calcolano la data sulla base di altre osservanze della luna. Le differenze nel modo in cui viene calcolato il primo giorno di ogni mese, significa che non ogni paese celebra sempre Eid ul-Adha lo stesso giorno.

Celebrare la festa

Per osservare correttamente la vacanza, i musulmani sono incoraggiati a partecipare a una moschea o di un servizio esterno di mattina. Preghiere speciali sono detto in commemorazione della giornata, durante la quale la gente prega per il perdono e la forza, e perdonare gli altri che possono li hanno ferito. Le persone sono destinate a prestare particolare attenzione e lavaggio condimento per il giorno, e di solito indossare i loro abiti migliori.

Il sacrificio animale di solito si verifica il primo giorno di festa, permettendo la carne da distribuire nei giorni successivi. Tradizionalmente, i musulmani poi passare il resto del festival visitare amici e vicini di casa, la condivisione di cibo, e offrendo doni. Le persone possono anche inviare speciali cartoline recanti benedizioni e auguri a parenti e amici in altre parti del mondo.

Il cibo consumato durante la festa concentra sull'uso della carne sacrificale. Dal momento che viene utilizzato l'intero animale, la celebrazione è un'occasione per i cuochi di mostrare le loro abilità con diverse preparazioni. Piatti popolari includono curry, stufati, kebab, e arrosti. Dolci, come dolci e budini, sono molto popolari.

Eid ul-Adha Around the World

La festa può essere chiamato con nomi diversi in diverse paesi islamici. Si è spesso chiamato Hari Raya a Singapore e in Malesia. In Africa occidentale, un musulmano può chiamare Tobaski, mentre un marocchino potrebbe riferirsi ad esso come Eid el-Kbir. Indiani, pakistani, bengalesi e chiamano Id ul-Zuha, e più comunemente si riferiscono ad essa come Bakr-Id, o capra Eid. Le tradizioni di preghiera, il sacrificio, e donazioni ai poveri sono comuni nella maggior parte dei paesi che celebrano la festa, ma la durata del festival può variare da uno a quattro giorni in luoghi diversi.

In tutti i paesi che la celebrano, la festa del sacrificio è un momento di grande gioia. E 'anche l'occasione per riflettere su obbedienza ad Allah, e come essere un musulmano meglio durante il prossimo anno. Come la storia di Ibrahim suggerisce, confidando in Allah, anche quando la richiesta sembra impossibile, mostra infine il musulmano come la fede è un percorso inaspettato, e afferma la volontà di Allah, come giusto e misericordioso.

  • La celebrazione di Eid ul-Adha inizia al tramonto il 10 ° giorno del 12 ° mese dell'anno islamico.