Che cosa è distruttivo distillazione?

Distillazione distruttiva è uno uso comune di pirolisi, che è un processo che prevede di riscaldare una sostanza in un ambiente povero di ossigeno e di solito sotto pressione. Lo scopo dietro distillazione distruttiva è ridurre un materiale in una varietà di composti volatili, che possono essere raccolti per l'uso o l'ulteriore elaborazione. Questo processo è stato usato storicamente per determinare le composizioni chimiche di molte sostanze, e fu determinante per raccogliere una varietà di composti prima che fosse possibile sintetizzare attraverso altri mezzi. Alcune sostanze comuni che possono subire distillazione distruttiva includono il legno, il carbone, e petrolio.

Il modo in cui la distillazione distruttiva funziona è che la pirolisi è in grado di dissolversi grandi macromolecole. Se esposto al calore ed una mancanza di ossigeno, queste molecole possono essere fatte a rompersi in configurazioni più piccole. Questo processo è molto utile per determinare la composizione chimica di una varietà di sostanze, ed è ancora usato come metodo principale per ottenere l'accesso ad alcuni composti. E 'emerso anche come un modo potenziale per riciclare rifiuti plastici rompendo a parte i polimeri che lo compongono.

Un modo che distillazione distruttiva è stato usato nel corso della storia è nella creazione di catrame. Il processo di creazione di catrame di legno comporta il surriscaldamento pino o altri materiali in contenitori ermetici. Come il legno si riscalda, non può bruciare in quanto non vi è poca o nessuna ossigeno presente. Invece, può essere fatto a decomporsi in trementina volatile e catrame, che sono entrambi prodotti utili.

Distillazione distruttiva è anche usato per derivare catrame di carbone con un processo simile. Un certo numero di volatili utili può essere distillato da carbone bituminoso, compresi pirene e altri idrocarburi policiclici aromatici. Il carbone è stato anche storicamente distillato in gas di carbone, che è stato utilizzato per scopi quali il riscaldamento e l'illuminazione.

Coke è un processo di distillazione distruttiva che viene utilizzato per attivare olio pesante e carbone in coke a temperature molto elevate. Il coke è una sostanza porosa che ha una varietà di usi industriali per il fatto che è così ricco in carbonio. Gli usi comuni per il coke includono scoppio combustibile forno, schermatura calore, e il riscaldamento industriale e residenziale.

È anche possibile utilizzare distillazione distruttiva su olio di scisto. Questa roccia sedimentaria contiene grandi quantità di kerogene, che è un composto organico che può produrre componenti utili quando subisce pirolisi. Uno dei risultati di questo pirolisi è l'olio di scisto, che può essere ulteriormente raffinato se impurità vengono rimossi e viene aggiunto idrogeno.

  • La produzione di coke è un processo di distillazione distruttiva.