Che cosa è diritto internazionale dei diritti umani?

Il diritto internazionale dei diritti umani è un termine collettivo che comprende qualsiasi legge, regolamento, o un accordo trattato che si riferisce a come i governi trattano alcuni gruppi di individui. La maggior parte delle leggi internazionali sui diritti umani riguardano la discriminazione, profiling razziale, le disuguaglianze di genere e alla violenza del governo sanzionato o tortura. Poiché le leggi di ogni paese sono diverse, non esiste un unico diritto internazionale dei diritti umani. Ci sono uniformi trattati sui diritti umani a livello sia globale che regionale che molti paesi hanno adottato, tuttavia, che conferisce un paesaggio legale piuttosto uniforme ad alcune aree dei diritti umani.

La maggior parte degli sviluppi del diritto internazionale dei diritti umani sono i prodotti di Nazioni Unite (ONU) trattati e il lavoro del comitato. Le Nazioni Unite sono un organismo internazionale composto da delegati provenienti da quasi 200 paesi. Delegati delle Nazioni Unite discutono problemi globali e cercare modi per armonizzare le leggi dei vari paesi su ogni tipo di problema. I diritti umani sono sempre state uno spazio di concertazione sforzo delle Nazioni Unite.

Forse il più noto trattato delle Nazioni Unite è la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani (DUDU). Questo documento è stato adottato nel 1948. La DUDU stabilisce i diritti fondamentali che tutti gli esseri umani in tutto il mondo dovrebbero essere in grado di godere. Tra le altre cose, la Dichiarazione si rivolge diritti civili, i diritti socio-economici, e dei diritti culturali e politici.

Poco dopo la Dichiarazione è stata approvata dall'Assemblea Generale delle Nazioni Unite, l'UNA € s Commissione per i diritti umani ha presentato un documento allegato, noto come il Patto internazionale sui diritti civili e politici. Insieme, questi due documenti formano quello che è conosciuto come la Carta Internazionale dei Diritti. A differenza di una carta dei diritti firmati e ratificati da una nazione originale, tuttavia, la Carta internazionale dei diritti non è, di per sé, esecutiva. Nominati dal dell'ONU, che è poco più di una linea guida.

La difficoltà con il diritto internazionale e il diritto internazionale dei diritti umani in particolare, è che non esiste alcun modo per imporre l'adozione uniforme. Ogni paese fa le sue leggi, e realizza i propri standard. Entità come le Nazioni Unite esistono per incoraggiare i paesi a adottare regolamenti simili. Può condizionare l'adesione sulla ratifica. L'ONU non può, tuttavia, dire a un paese come a ratificare, o in alcun modo forzare la mano a countryâ € s nel fare le sue leggi compliant.

Di conseguenza, c'è un corpo un po 'patchwork di diritto dei diritti umani quando si cerca attraverso il paesaggio globale. Alcuni paesi hanno pienamente incorporato la Carta Internazionale dei Diritti e dei suoi trattati di sostegno e le modifiche nel diritto nazionale. Altri hanno preso pezzi, o adottato parti. Altri ancora hanno modificato le loro leggi, ma hanno fatto poco per far rispettare effettivamente eventuali politiche dei diritti pro-umani.

I diritti umani sono una preoccupazione di primo piano per molti paesi. Violazioni dei diritti civili e le discriminazioni, il governo ha approvato è spesso uno dei motivi principali per le guerre e l'intervento politico e militare in affari di governo. Le singole nazioni si sono, a volte, formate le proprie commissioni per i diritti umani di riferire sul panorama mondiale dei diritti umani. Ci sono anche tre organismi regionali dedicati a esplorare e far rispettare il diritto dei diritti umani.

Tutti i membri dell'Unione europea sono vincolati dalla Convenzione europea dei diritti dell'uomo, e le presunte violazioni del diritto internazionale dei diritti umani vengono processati in una Corte europea dei diritti dell'uomo dedicato. Un sistema simile esiste in Africa. Membri dell'Unione africana sono costretti a seguire la Carta africana dei diritti dell'uomo e dei peopleâ € s, un documento scritto da un gruppo della Commissione africana con lo stesso nome. Le violazioni sono di essere giudicato nella Corte africana dei diritti dell'uomo e Peoplesâ € diritti.

Nel Nord e Sud America, la Commissione Inter-Americana sui Diritti Umani impone sia la Dichiarazione americana dei diritti e dei doveri dell'uomo e la Convenzione americana sui diritti umani. Questi documenti sono stati concordati e ratificato da tutti i paesi in due continenti. Controversie e dei diritti umani contenzioso in relazione ad alcuni rispetto € countriesâ è presente nella Corte interamericana dei diritti umani.

  • I diritti umani sono una preoccupazione primaria per molti paesi.
  • Alcune nazioni considerano 'di interrogatorio' una tortura, una violazione dei diritti umani.
  • La Dichiarazione Universale dei Diritti Umani definisce i diritti elencati nella Carta delle Nazioni Unite.