Che cosa è Deipnophobia?

Una fobia è definito come un forte, persistente paura di situazioni particolari, oggetti o attività. Deipnophobia, in particolare, è una delle fobie meno noti. In termini € s laymanâ, è la paura di conversazioni cena. Deipnophobia nelle sue forme più gravi può causare un individuo di evitare di mangiare in situazioni sociali del tutto.

Le fobie sono spesso innescati da esperienze traumatiche, di solito quelli che si verificano in età precoce. Deipnophobia, per esempio, potrebbe iniziare da qualcosa di semplice come viene detto come i bambini a non parlare troppo quando a cena. La fobia potrebbe anche derivare da un'esperienza imbarazzante, come essere ridicolizzato al tavolo da pranzo di famiglia. Chimico make-up e la genetica, tuttavia, possono predisporre un individuo a sviluppare una paura clinicamente diagnosticabile. Motivi specifici su come vera e fobie avvenire differiscono tra gli individui, e sono trattati caso per caso.

Un individuo con deipnophobia non è necessariamente timida, ma dovrà adottare misure per evitare di avere un pasto con nessuno. Una persona che soffre deipnophobia potrebbe trovarsi in grado di mangiare con un compagno, dove la possibilità di conversare con qualcuno mentre si mangia si presenta. Se mangiare con un compagno è inevitabile, qualcuno con un grave caso di deipnophobia potrebbe scegliere di saltare il pasto invece.

Deipnophobia è per definizione una fobia sociale. Le persone affette da questa fobia non hanno paura del cibo o mangiare, ma di situazioni che li spingono a interagire con gli altri. Essi temono l'apparente responsabilità di tenere una conversazione, pur avendo grandi pasti come cene del Ringraziamento, o anche su una tazzina di caffè. Essi temono che essi non possono vivere all'altezza delle aspettative otherâ € s o essere abbastanza divertente. Al massimo, temono di essere considerati indegni della società € othersâ e sento un grande senso di vergogna come risultato.

Poiché deipnophobia è fortemente connesso con le abitudini alimentari a persona € s, perdita di appetito è spesso considerato un sintomo di base. Questa perdita di appetito potrebbe essere vero, o potrebbe essere una scusa inventata per evitare pasti. Altri sintomi includono attacchi di panico, irrequietezza durante i pasti, le frequenze cardiache elevate, nausea, vomito e tremori.

Anche se il farmaco è disponibile per contribuire a sopprimere l'ansia associato con la condizione, non esiste un farmaco di prescrizione specifica per il trattamento di deipnophobia. Psicologia, consulenza è spesso raccomandata per far fronte a questo tipo di paura paralizzante. La terapia regolare consente ai pazienti di arrivare alla radice del problema e risolvere eventuali problemi che potrebbero aver causato la fobia e la sua persistenza.

  • I sintomi fisici di deipnophobia possono includere un attacco vero e proprio panico.
  • Le persone che soffrono di deipnophobia possono beneficiare di psicoterapia.