Che cosa è Cytidine Deaminase?

Citidina deaminasi (CDA) è una proteina che gioca un ruolo nel sistema immunitario. Questo enzima è codificata dal gene CDA, trovato sul cromosoma 1. Quando questo gene subisce mutazione, può avere implicazioni forti per le persone con il cancro. La mutazione può limitare la risposta del corpo ad alcuni trattamenti contro il cancro, a causa di metabolismo dei farmaci.

In condizioni normali, citidina deaminasi è coinvolto in un percorso che crea acidi nucleici. Questo enzima converte citidina in uracile. Come tale, è in grado di produrre questo composto come un nucleotide per l'impiego in catene di acido ribonucleico RNA. Può anche cambiare direttamente acido desossiribonucleico (DNA) attraverso lo stesso metodo.

Una forma di questo enzima, l'attivazione indotta citidina deaminasi (AID) è particolarmente importante per la funzione del sistema immunitario. Cellule B del sistema immunitario devono rimescola alcuni geni che codificano per immunoglobuline (Ig) al fine di produrre una varietà di anticorpi. La capacità di AID di modificare direttamente il DNA viene utilizzato dalle cellule B per un tipo di rimescolamento chiamato interruttore ricombinazione.

L'enzima deve prima essere attivata dal legame di un cofattore per questo abbia luogo. Questa misura di sicurezza impedisce la modifica di catene di DNA che costituiscono altri geni. Le mutazioni in zone vicine al gene Ig può portare a iperattività della citidina deaminasi. La condizione risultante è nota come hypermutation, ed è caratterizzata da una sovrabbondanza di cambiamenti genetici in un'area relativamente piccola.

Un effetto secondario di questo questo enzima è quello di catalizzare la disattivazione di alcuni farmaci anti-cancro. Uno di questi farmaci è gemcitabina, una molecola che è molto simile a un nucleotide, e che può interrompere la capacità delle cellule tumorali di dividersi. La somiglianza strutturale di nucleotidi permette citidina deaminasi di agire su di esso e neutralizzarla.

Variazioni del gene CDA possono influenzare come gli individui rispondono ai farmaci come gemcitabina. Alcune differenze causano il gene da trascrivere più spesso, creando più citidina deaminasi. Ciò potrebbe causare gemcitabina per essere metabolizzato più rapidamente, e non essere così efficace nella lotta contro il cancro. Altre variazioni causato l'enzima di avere difficoltà metabolizzare gemcitabina, aumentando risposta al farmaco.

Sembra esserci differenze nel gene CDA su base etnica. Alcune varianti alleliche del gene CDA sono visti soprattutto nella popolazione afro-americana. Altre differenze che potrebbero avere rilevanza clinica sono risultati più comuni nei soggetti giapponesi che in cinese-americani o caucasici americani. Queste differenze potrebbero tutti impatto la risposta alla gemcitabina e altri farmaci anti-cancro, e potrebbero avere importanti implicazioni per la futura ricerca sul cancro.

  • Citidina deaminasi è codificata dal gene CDA, trovato sul cromosoma 1.
  • Alcune deviazioni della citidina deaminasi gene sono particolarmente diffusi tra gli afro-americani.