Che cosa è coinvolto in Metal placcatura?

Placcatura metallica comporta che copre una superficie conduttiva di metallo per migliora la sua durata, l'aspetto e conducibilità. Questo metodo viene utilizzato in una varietà di industrie compreso fabbricazione, elettronica, e la fabbricazione dei monili. Il processo di placcatura comprende tre metodi popolari; galvanica dei metalli, doratura, e cromatura.

Al fine di ottenere un rivestimento metallico, la superficie deve essere preparata prima correttamente. Per quanto riguarda elettrolitica, la superficie è coperta in una carica negativa e posto in una soluzione salina. Gli ioni positivi nel sale reagiscono con gli ioni negativi sulla superficie, provocando metallica per formare. Il sale si riferisce a qualsiasi sostanza ionica, come il cloruro di nichel o di solfato di rame.

Esecuzione questa sorta di processo di placcatura dei metalli richiede una serie di passaggi. Innanzitutto, un serbatoio viene riempito con soluzione salina. Qualsiasi soluzione con ioni farà, se il sale viene disciolto in acqua o un acido. Successivamente, un filo è collegato sia alla superficie e l'estremità negativo di una batteria o di alimentazione simile. La superficie diventa il catodo, l'elettrodo che attira gli ioni negativi.

Polo positivo di una batteria è collegata da filo conduttore ad un altro oggetto che diventa l'anodo, o l'elettrodo che dona ioni negativi nella reazione imminente. La superficie viene quindi immerso nella soluzione, consentendo la batteria di trasferire elettroni caricati negativamente dall'anodo alla superficie. Per ottenere un rivestimento completo di metallo, è importante accertarsi che l'anodo fornisce abbastanza ioni negativi nella reazione. La quantità di metallo che viene creato da elettroplaccatura è direttamente proporzionale al numero di ioni negativi dell'anodo emana.

Placcatura oro è un'altra forma utile di placcatura dei metalli. Uno strato molto sottile di oro è depositato su una superficie. Ciò viene solitamente fatto di placcatura elettrolitica, che può essere considerato come l'opposto di elettrodeposizione, e fatto senza una fonte di alimentazione. Invece, ipofosfito di sodio è miscelato con una soluzione acquosa, provocando uno ione idrogeno di liberarsi. Lo ione idrogeno viene poi ossidato consentendo ioni negativi per raccogliere sulla superficie e producono metallo in oro.

Un tipo noto di metallizzazione nell'industria manifatturiera è cromatura. Cromatura dura, che implica un generoso strato di cromo su una superficie, viene utilizzato per rafforzare le parti industriali come guidafili, canne dei cilindri, e fori di pistola. Tipicamente, gli elementi che vengono alterati da questa forma di placcatura sono in acciaio temprato.