Che cosa è carico del motore?

Un motore è un dispositivo che converte l'energia elettrica in energia meccanica ad agire su un carico meccanico. L'onere sul motore a causa di questa attività meccanica è indicato come il carico del motore. Abbinando il carico del motore al motore è importante per evitare danni al motore o il funzionamento inefficiente e inutilmente costosa.

Motori eseguire operazioni come spostamento di un elemento da un luogo all'altro, tagliandolo, cambiando la sua forma, e così via. I dispositivi possono essere valutato in termini di diversi fattori tra potenza, tensione, corrente e temperatura alla quale essi possono essere utilizzati. La potenza è a volte casualmente indicato come dimensione Motora € s. Questo rating rappresenta il carico del motore ammissibile in condizioni ambientali ideali. Tipicamente, un motore viene scelto in modo che il carico attuale del motore sarà leggermente inferiore alla capacità di carico per consentire condizioni non ideali.

L'uso di un motore che è significativamente sovradimensionato rispetto al carico del motore costituisce spesa inutile sia in termini di costo iniziale e il funzionamento continuato del motore. D'altro canto, un motore notevolmente sovradimensionato può essere necessaria quando si prevedono carichi di picco che sono sostanzialmente più grandi carichi tipici. Danni al motore può verificarsi quando viene azionata sotto eccessivo carico del motore rispetto alla sua capacità nominale. Quando un motore lavora più difficile di quanto è stato progettato per, il calore di scarto può essere generato più velocemente di quanto viene dissipato date le condizioni ambientali in cui opera. Questo si traduce in una diminuzione dell'efficienza del motore, ridotta durata, e forse anche la bruciatura del motore.

I motori possono essere progettati per il funzionamento continuo con carichi quasi costanti come funzionamento compressore o nastro trasportatore. Tali motori sono più efficienti di quelli progettati per lavorare applicazione improvvisa di carichi pesanti. I motori per i picchi di carico del motore sono meno efficienti, ma possono essere richiesti in ambienti che coinvolgono, per esempio, carichi pesanti sollevato dalla gru o altri carichi non continui. Tali picchi di carico devono essere contabilizzate nella scelta di un motore adeguato.

Sovraccarico occasionale può essere rappresentato da una variabile chiamata il fattore di servizio di un motore. Questo fattore servizio rappresenta l'importo di cui il motore può essere sovraccaricato in condizioni ambientali ideali altrimenti senza subire danni significativi. Tale sovraccarico può essere fatto solo occasionalmente e per un breve tempo in ogni caso senza accorciare notevolmente la durata del motore. Non dovrebbe essere consentito di verificarsi in condizioni ambientali non ideali come ad alte temperature o con superfici sporche motore.