Che cosa è capitale netto?

In poche parole, l'equità azionista, noto anche come patrimonio netto, è patrimonio della società meno le sue passività. Può anche essere pensato come la quantità di capitale che gli investitori hanno messo in azienda, chiamata capitale versato, in cambio di azioni della società. A differenza positiva tra attività e passività è uguale equità di azionista positivo. Questo è anche comunemente indicato come il valore di una società. Le aziende di solito elencano loro equità azionista a bilancio, una relazione finanziaria che esamina anche le attività e passività di una società.

Equità azionista è composto da una società di utili portati a nuovo, i soldi che genera che è in grado di mantenere, e del denaro che è stato originariamente investito nella società. Ciò costituisce un terzo di ciò che deve essere conteggiati nel bilancio di una società. Gli altri due terzi di informazioni sono attività e passività di una società. Tutti questi numeri sono relativi, e devono aggiungere in ordine per i libri di una società da considerare equilibrato. Di conseguenza, può essere calcolato semplicemente sottraendo il numero totale di passività dal numero totale di attività. In alcuni casi, può anche essere necessario sottrarre magazzino preferito.

Oltre ad essere una sola cifra utilizzata per valutare il valore delle azioni della società, patrimonio netto comprende, inoltre, un'intera sezione quotata in bilancio. I dati elencati nella sezione equità azionista rappresentano i diversi tipi di patrimonio netto della società è in possesso. Questi numeri includono preferito e azioni ordinarie, azioni proprie, gli utili e le eccedenze di capitale mantenuti. Queste cifre rappresentano i tipi di capitale detenute dai soci, ma non necessariamente il valore al loro interno. Il valore del patrimonio netto è determinata in ultima analisi, dalla differenza tra attività totali e le passività totali. Nei casi in cui una società ha eseguito male, può anche essere possibile per le passività superano le attività, con un conseguente valore negativo del patrimonio netto degli azionisti.

A parte sottraendo le passività dalle attività, equità azionista può essere calcolato utilizzando i dati solo si trovano all'interno della sezione del patrimonio netto. Questo può essere fatto con l'aggiunta di capitale condivisa di una società, o surplus di capitale, a utili portati a nuovo e quindi sottraendo le azioni proprie. Affinché questo numero sia interamente accurate, uno può avere bisogno di sottrarre anche la differenza tra azioni ordinarie e altre partecipazioni azionista detenuta dalla società. Questo metodo, però efficace, è più noioso che semplicemente sottraendo il totale delle passività di totale attivo.