Che cosa è Burmese Teak?

Legno di teak, apprezzato per la sua resistenza, la forza e resistenza alle intemperie, è indigena a sud-est asiatico. Anche se le foreste di teak tempo erano comuni in questa parte del mondo, l'agricoltura e la coltivazione della terra ha ridotto drasticamente la fornitura. Alcuni dei pochi restanti foreste di teak vetuste sono all'interno del paese della Birmania, che è stato ribattezzato Myanmar dal regime militare controlla. Legno indigeno queste foreste è conosciuto come teak birmano. A causa di presunte violazioni dei diritti umani che il governo in carica, l'importazione di teak birmano è illegale in molti paesi, compresi gli Stati Uniti.

Gran parte del teak sul mercato libero oggi è il prodotto di piantagioni di alberi di teak, che sono stati piantati e progettati per una rapida raccolta nei climi tropicali di tutto il mondo. Valli rigogliose di Centro e Sud America sono siti piantagione popolari, come le loro condizioni imitano quelli del birmano foresta pluviale. Designer di mobili e collezionisti in legno di teak sono delle menti misti per quanto riguarda la qualità della piantagione teak. Alcuni credono che conferisce la stessa forza, lucentezza, e la qualità del legno vecchio-sviluppo, mentre altri sostengono che "vero" teak richiede molti più anni di crescita, così come più le condizioni naturali.

Teak birmano, insieme ad altri teak asiatico indigena, è stato tradizionalmente usato dalle comunità in quelle culture in pannelli di legno per le case, costruzione di ponti, e facciate del tempio, per la sua natura intensamente durevole. Esistono ancora, anche secolari strutture teak in questi paesi sostanzialmente indenni da tempo o gli elementi. Uso locale di teak diminuito una volta che il legno è diventato prezioso per l'esportazione.

Esportazione di teak birmano si tolse una volta gli europei, che in genere è venuto a zona come coloni, ha scoperto molti attributi del legno. In poco tempo, Sud-Est asiatico teak veniva realizzato in stile moderno per l'uso europeo delle famiglie, e divenne ben presto una sorta di status symbol. Legno di teak rimane costoso, e porta ancora con sé un'aria di stato. E 'popolare per arredamento interno e esterno, ed è spesso usato in involucri barca e conchiglie.

Gli Stati Uniti fuori legge l'importazione di teak birmano insieme a qualsiasi altro prodotto di origine birmana nel 2003, citando numerosi abusi dei diritti umani del governo militarista e posizione anti-democratico. Secondo il governo degli Stati Uniti, l'importazione di teak birmano permetterebbe di dollari americani per finanziare le attività del regime militare. Si è spesso sostenuto che i militari finanzia molte delle sue attività attraverso la vendita di teak indigena, che ha portato alcuni commentatori a chiamare birmano teak "teak conflitto".

Teak birmano riesce ancora a farsi strada nel mercato statunitense ed europeo, ma spesso con il suo passato almeno superficialmente nascosta. Questo è in gran parte dovuta a frequentare di esportazione del legno di teak nella vicina India e Cina. Produttori in questi paesi accettino e legname processo birmano teak, poi rivenderlo come esportazione diretta.

Gli Stati Uniti ha cercato di eliminare questa lacuna con 2008 Lacey Act, la normativa imponga agli esportatori di elencare tutti i prodotti dello stabilimento "paese di produzione." Sotto l'atto, piante e legname d'origine della regione birmana sono illegali per l'esportazione, anche se sono in arrivo da un altro paese. L'atto ha notevolmente rallentato l'ingresso di teak birmano nel mercato degli Stati Uniti, ma non messo in vendita o l'uso di restrizioni su legname teak o prodotti già all'interno dei confini degli Stati Uniti.