Che cosa è Burkholderia Cepacia?

Burkholderia cepacia è un batterio molto comune che può causare gravi infezioni del tratto respiratorio. Si tratta di un robusto, agente patogeno prolifico che può sopravvivere nel suolo, nell'acqua, e anche mezzi normalmente sterili come saponi antibatterici e fiale di farmaci. Il batterio è innocuo per la maggior parte delle persone sane, ma le persone con sistema immunitario indebolito sono ad alto rischio di infezione. Burkholderia cepacia è resistente a molti antibiotici comuni e in grado di adattarsi rapidamente nuove difese ai farmaci, in modo che possa essere difficile da trattare. I pazienti che si ammalano sono in genere messi in quarantena in stanze di degenza e dato diversi tipi di antibiotici fino a quando si è scoperto che funziona.

E 'quasi impossibile per evitare l'esposizione al Burkholderia cepacia in comunità altamente popolate e edifici affollati, come gli ospedali. Il sistema immunitario umano è di solito abbastanza forte per prevenire l'infezione cepacia Burkholderia, ma certe condizioni può portare a gravi complicazioni. Le persone che hanno i malati di AIDS e il cancro sottoposti a chemioterapia sono ad alto rischio di infezione. Una condizione genetica chiamata fibrosi cistica, che coinvolge malattia polmonare cronica, aumenta notevolmente le possibilità di catturare i batteri e di sintomi gravi.

Una persona che sviluppa una lieve infezione Burkholderia cepacia non può avere alcun sintomo. Alcune persone sperimentano una tosse umida, un mal di gola, e un lieve rialzo febbrile. Nel caso di una grave infezione, un individuo può avere sintomi di polmonite, come febbre alta, brividi, stanchezza, e dolori al petto. Pazienti affetti da fibrosi cistica sono probabilità di sviluppare cronica, tosse mucus- e pieni di sangue e di estrema difficoltà respiratorie senza l'ausilio di maschere di ossigeno.

I medici che sospettano Burkholderia cepacia possono confermare la diagnosi analizzando campioni di sangue e culture muco raccolti dalla parte posteriore della gola. Specialisti di laboratorio campioni primi test per vedere se il batterio è presente, e poi tentano di sradicare il patogeno da culture con diversi tipi di antibiotici. I farmaci che si trovano ad essere efficace contro le culture sono immediatamente date al paziente attraverso una linea endovenosa.

Co-trimossazolo, cefepime, e meropenem sono spesso gli antibiotici più benefici nel trattamento di un'infezione acuta. Alcuni ceppi di batteri sviluppano resistenza a questi farmaci, tuttavia, e molti altri farmaci possono avere bisogno di essere dato a titolo di prova-e-errore finché un efficace è scoperto. Altri sintomi come dolore al petto, difficoltà respiratorie e febbre sono trattati di conseguenza con altri farmaci e procedure cliniche. Infezioni Burkholderia cepacia solito possono essere curate in circa due settimane con trattamento coerente e attento monitoraggio.

  • Un mal di gola può essere un sintomo di una lieve infezione Burkholderia cepacia.
  • Nei casi più gravi, Burkholderia cepacia può provocare febbre alta e brividi.
  • Risultati fibrosi cistica nel muco ispessito che possono accumularsi nei polmoni e comportare un elevato rischio di infezione per il sistema respiratorio.