Che cosa è Brachicefalia?

Brachicefalia è un tipo di deformazione del cranio in cui il cranio appare proporzionalmente ampia, con una profondità ridotta tra la parte anteriore e posteriore del cranio. Oltre a guardare insolita, questa deformità può potenzialmente interferire con la pressione intercranica e lo sviluppo del cervello, rendendolo pericoloso. Per questo motivo, la maggior parte delle persone scelgono di trattare brachicefalia.

Questa condizione è di solito notato nei bambini che sono di pochi mesi. Inizialmente il cranio può sembrare normale, ma nel tempo, non riesce a sviluppare in modo uniforme. I genitori possono notare che i bambini hanno teste dalle forme insolite, e medici possono prendere atto dello sviluppo cranio abnorme e suggerire le prove per determinare la causa della forma della testa inusuale.

Ci sono due ragioni per brachicefalia a verificarsi. Il primo è craniosynostosis, in cui una o più delle suture del cranio close prematuramente. Quando le persone nascono, invece di essere solida, il cranio è composto da più pezzi in movimento di ossa. Questi pezzi di osso gradualmente fondono, permettendo la camera cervello a crescere ed eventualmente fusione in un solido cranio. La giunzioni tra i pezzi di osso sono noti come "punti di sutura." Nel caso di brachicefalia, le suture coronali del fusibile cranio troppo presto, impedendo il cranio di crescere normalmente.

Una condizione strettamente correlato è plagiocefalia, in cui solo una delle suture coronali fusibili troppo presto. I bambini con questa condizione sviluppano gonfiore su un lato della testa. Il cranio può anche sviluppare una forma allungata in scafocefalia, dovuto alla fusione prematura della sutura sagittale.

Il trattamento per brachicefalia causata dalla chiusura prematura delle suture coronali è un intervento chirurgico per tirare le suture a parte ancora una volta, dando il cervello più spazio per crescere. L'intervento viene eseguito quando il bambino è meno di un anno di età, e lo fa portare alcuni rischi per il paziente, tra cui i rischi che accompagnano l'anestesia necessaria per ridurre il dolore e disagio per il paziente.

Brachicefalia può anche essere una deformità posizionale, causata mantenendo un neonato sulla sua schiena troppo. Dormire sulla schiena si consiglia di ridurre il rischio di sindrome della morte improvvisa del lattante (SIDS), ma può causare deformità posizionali a causa della pressione sul cranio che induce a sviluppare in modo non uniforme. La soluzione a una deformità posizionale può comportare un approccio aspettare e vedere, insieme con l'uso di imbottiture per alleviare la pressione sul cranio. Per i casi estremi, il bambino può avere bisogno di indossare il casco per diversi mesi, che aiuteranno il cranio a sviluppare in modo uniforme.

  • Nel caso di brachicefalia, le suture coronali del fusibile cranio troppo presto, impedendo il cranio di crescere normalmente.