Che cosa è Bambusa?

Bambusa è un genere di piante di bambù aggregazione native dell'Asia tropicale e subtropicale, con una specie autoctone in Australia. Ci sono circa 37 specie totali, la maggior parte dei quali sono di bambù gigante. Come altre piante di bambù, Bambusa specie sono coltivate ornamentale, e anche a volte utilizzati come legname e cibo. Molte specie sono utili anche nella prevenzione dell'erosione del suolo.

Ci sono solo tre specie di bambù nativo in Australia, tra cui B. arnhemica. Questo bambù cresce lungo argini nel nord-ovest del Territorio del Nord, e può raggiungere 26,24 piedi (8 metri) di altezza. Bambusa balcooa è originario dell'India, ma è anche cresciuto in Vietnam, dove viene utilizzato come cibo e legname. B. balcooa può crescere per essere 80 piedi (25 metri) di altezza e ha la tendenza a proliferare fuori controllo.

B. vulgaris è un'altra specie Bambusa con germogli commestibili. La sua steli sono un ricco giallo, con strisce verdi e foglie verde scuro. I germogli rimangono di colore giallo brillante con la cottura. B. vulgaris può crescere per essere 40 piedi (12 metri) di altezza ed è anche ampiamente utilizzato come stabilizzatore del suolo. A differenza di alcune specie Bambusa, si può tollerare il gelo delicato.

B. longispiculata, a volte chiamato 40 piedi la Birmania, è originario dell'Asia meridionale. Viene coltivato in molte zone come pianta ornamentale, uno stabilizzatore del suolo, e materiale per ponteggi. Come suggerisce il suo nome comune, i gambi di B. longispiculata può crescere per essere 40 piedi (12 metri). La specie B. indiano Tulda, raggiungendo 50 piedi (15 metri) di altezza, è considerato una delle specie più utili di bambù. E viene utilizzato è l'industria della carta macero indiana.

B. Lako, comunemente chiamato Timor bambù nero, è originaria dell'isola indonesiana di Timor. B. Lako si distingue per il colore nero lucido della sua maturità steli. Gli steli sono verde quando giovane, e, a volte conservano strisce verdi dopo che hanno oscurato. Timor piante di bambù nero può raggiungere i 70 piedi (21 metri) di altezza. Crescono rapidamente durante i mesi caldi, e possono sopravvivere solo in climi riparo dal gelo.

Un'altra specie Bambusa con un aspetto particolarmente interessante è B. ventricosa o Buddha di bambù, nativo di provincia di Guangdong in Cina. B. ventricosa è apprezzata per le sue culmi bulbose, le porzioni del bambù tra i giunti. Questa caratteristica conferisce alla pianta un aspetto insolito più organico di bambù con culmi diritte. Viene utilizzato in bonsai così come nei giardini.

  • Bambusa ventricosa, o Buddha di bambù, è originaria provincia di Guangdong in Cina.