Che cosa è Back-face culling?

Back-face culling è una tecnica di rendering utilizzata in tre dimensioni (3D) di modellazione per film e giochi per contribuire a ridurre la memoria necessaria. Quando si utilizzano i poligoni, che il punto in senso orario o antiorario e l'utente deve selezionare quale direzione che vuole limitare. Dopo aver selezionato questo, back-face culling avrà effetto e fare l'altro lato di ogni poligono scomparire, perché non sono necessari. In base a come il giocatore si muove in un gioco 3D o tramite un programma 3D, i poligoni possono scegliere tra invisibile e visibile. Saranno necessari complessiva Meno poligoni, quindi la quantità di memoria e di elaborazione dei requisiti per il film o il gioco sarà molto meno.

Poligoni in un gioco 3D o film hanno spesso una certa direzione e tortuosa e, per il back-face culling al lavoro, l'utente deve selezionare una direzione per limitare. Ad esempio, se i poligoni in senso orario sono limitati, quindi eventuali poligoni che si muovono in senso orario diventerà invisibile. La direzione normalmente viene selezionato in base alla posizione comune Playera € s, dove si trova la telecamera e di come lo scenario generale è costruito.

In base a ciò che l'utente sceglie e come la fotocamera o giocatore si muove, alcuni o molti dei poligoni spariranno dal programma. Se i poligoni ancora sono necessarie per rendere un oggetto, allora il retro diventa invisibile, ma non sparire completamente dal programma. Ad esempio, se la macchina sta guardando frontalmente un oggetto, allora saranno necessari i lati anteriore e per comporre l'immagine, ma, poiché il lato posteriore non è visto, tale angolo scompare.

Nei primi film in 3D e giochi, sarebbe raro che la fotocamera o il lettore di vedere il retro di oggetti poligonali, quindi non c'era bisogno di ruotare l'angolo visibile. Grafica 3D più avanzati hanno spesso una macchina fotografica di regolazione, in modo da back-face culling non si limita a fare poligoni invisibile. I poligoni invisibili ruoterà in base a dove l'utente è in movimento. Per esempio, se qualcuno sposta dalla parte anteriore alla parte posteriore di un oggetto 3D, poi i poligoni nella parte posteriore caricherà come l'utente si avvicina al retro.

Lo scopo di back-face culling è di ridurre la quantità di poligoni necessari per eseguire un film 3D o gioco. Memoria corre spesso elevati per molti progetti in 3D, e questo rende più difficile per visualizzare ed elaborare i media. Riducendo il numero di poligoni necessari, diventa molto più facile per i film e giochi da utilizzare nei proiettori o computer consumer-grade.