Che cosa è autoimmunità?

Quando il sistema immunitario funziona normalmente, il corpo sviluppa uno stato di tolleranza in risposta alle proprie proteine. In alcuni casi, tuttavia, uno stato di autoimmunità può sviluppare, in cui il sistema immunitario riconosce e reagisce ad una o più delle proteine ​​del corpo. Quando questo accade, la reazione immunitaria che si sviluppa può avere un grave impatto sulla salute.

Il sistema immunitario si è evoluto in una risposta altamente specializzato che riconosce e distrugge proteine ​​estranee e organismi. A questo proposito, il sistema immunitario distingue solo tra "self" e proteine ​​prodotte dal corpo sono auto e innescano uno stato di tolleranza immunologica "non-self".; proteine ​​da virus, batteri, parassiti, piante, animali e altri esseri umani, sono non-sé e possono potenzialmente innescare una risposta immunitaria.

Tolleranza immunologica è uno stato in cui la risposta immunitaria è attivamente soppressa verso proteine ​​di auto. In alcune situazioni, tuttavia, il corpo può sviluppare una risposta immunitaria, piuttosto che la tolleranza, per una o più proteine ​​autonomi. Questa risposta immunitaria auto-diretto è chiamato autoimmunità.

I disturbi autoimmuni più noti includono diabete di tipo 1 e l'artrite reumatoide, così come la sclerosi multipla e il lupus. In ogni caso, i sintomi della malattia autoimmuni sono causati quando il sistema immunitario attacca le proteine ​​di auto. La risposta immunitaria risultante può causare la distruzione del tessuto, infiammazione cronica, e altri sintomi debilitanti.

Nel caso del diabete di tipo 1, per esempio, cellule immunitarie distruggere le cellule che producono insulina del pancreas, che porta alla necessità di una fonte esterna di insulina. Al contrario, l'artrite reumatoide è il risultato di una risposta immunitaria basata cellula-tessuto articolare che provoca dolore cronico e infiammazione. Lupus sistemico si verifica quando il corpo produce anticorpi autoimmuni che reagiscono ad un tipo di proteina presente in quasi tutte le cellule del corpo. Questa forma della malattia può essere particolarmente pericolosa, con la capacità di influenzare organi, articolazioni, muscoli, e sangue.

Mentre le cause generali di autoimmunità sono sconosciuti, una serie di teorie cercano di spiegare i modelli di sviluppo della malattia autoimmune in popolazioni. Una teoria si basa sul fatto che le donne hanno maggiori probabilità di sviluppare autoimmunità rispetto agli uomini, e ulteriormente che la gravidanza aumenta il rischio di una donna di sviluppare una malattia autoimmune. Secondo questa teoria, il rischio aumenta perché le donne sono esposte alle proteine ​​fetali attraverso la barriera placentare durante la gravidanza, che possono influenzare negativamente la tolleranza di sé proteine.

Un'altra teoria cerca di spiegare il motivo per cui l'incidenza di malattie autoimmuni è aumentata in molti paesi occidentali negli ultimi decenni. L'ipotesi dell'igiene spiega che una maggiore attenzione in materia di igiene ha portato a ridurre l'esposizione alle proteine ​​non-self, e opportunità ridotto per il sistema immunitario a "imparare" come distinguere tra sé e non-sé. Ci sono alcune prove per questa teoria nel fatto che l'autoimmunità è molto più diffuso nel mondo occidentale che nei paesi in cui una o più malattie infettive sono endemiche per la popolazione.

  • L'artrite reumatoide è una malattia autoimmune comune.
  • Nel caso del diabete di tipo 1, cellule immunitarie distruggere le cellule che producono insulina del pancreas.
  • Diversi organi addominali, compreso il pancreas, che è associato con il diabete.