Che cosa è Andragogia?

Andragogia è una filosofia di insegnamento che si concentra sugli adulti istruire, piuttosto che i bambini. Si è visto come un metodo diverso da quello della pedagogia, che si concentra sui modi per istruire meglio i bambini. È stato sviluppato nei primi anni-parte del 19 ° secolo, come risposta al fallimento della pedagogia tradizionale per istruire meglio gli adulti più tardi nella vita.

Il termine è nato con un educatore tedesco, Alexander Kapp, ma è stato l'americano Malcolm Knowles che veramente elaborato l'idea e ha sviluppato le basi per andragogia moderna. Knowles ha sviluppato il suo sistema basato su idee quattro fondazioni: in primo luogo, che gli adulti vogliono essere pienamente coinvolto nello sviluppo della propria formazione, che hanno un forte senso di concetto di sé, e la loro motivazione cresce da questo; in secondo luogo, che l'educazione esperienziale è la forma più forte di istruzione degli adulti, che comprende permettendo agli studenti di fare i propri errori; in terzo luogo, che per gli adulti ad avere una vera e propria disponibilità ad imparare, hanno bisogno di sentire ciò che stanno imparando è direttamente rilevante per la propria vita; e infine, che gli adulti imparano cose dal rapporto di risolvere i problemi, piuttosto che passivamente l'acquisizione di nuovi contenuti.

Anche una rapida occhiata a questi spettacoli come drasticamente andragogia differenzia da molte forme tradizionali della pedagogia, anche se non condivide molti elementi con forme più moderne della pedagogia. Una delle idee più importanti è che, mentre i bambini sono in molti modi visti come vasi vuoti con un forte desiderio innato di acquisire nuove informazioni in una vasta gamma di settori, che abbraccia un amore di apprendimento per il bene di apprendimento, lo stesso non è necessariamente vero per gli adulti. Gli adulti sono viste come già essendo abbastanza calcificata nei loro modi di pensare, in vista del loro tempo, energia, e la capacità mentale come risorse limitate. Questo li porta a essere molto più esigenti in ciò che scelgono di perseguire.

Come risultato, uno degli aspetti più importanti di una forte pratica di andragogia si collegano direttamente l'oggetto in vita il learnerâ € s o di lavoro. Adulti, Knowles ha tenuto, donâ € t vuole imparare in un vuoto, vogliono vedere come l'informazione può aiutarli. Allo stesso tempo, l'apprendimento deve coinvolgere il discente adulto a tutti i livelli, compresi permettendo loro dispositivi di feedback per cambiare il proprio sistema di apprendimento. Il senso di potere personale è importante in andragogia, mentre nei bambini pedagogia tradizionale si presume siano bene con una figura un'autorità che mette curriculum del tutto. Naturalmente, in molte teorie moderne della pedagogia, alcuni di questi presupposti fondamentali di apprendimento del bambino sono anche sfidati, e forme più progressive della pedagogia iniziano a guardare molto più simile andragogia.

Un cambiamento importante in andragogia è percettiva: il passaggio da l'istruttore di essere visto come una posizione di potere assoluto a più di un facilitatore nel processo di apprendimento. Questo passaggio da un modello didattico di educazione ad uno più collaborativo ha svolto un ruolo importante negli adulti emozionanti per continuare gli studi, e continua a crescere come movimento come più gli adulti tornano a ambienti educativi tardi nella vita.

  • Un insegnante è visto come un facilitatore piuttosto che un autoritario nella filosofia andragogia dell'insegnamento.