Che cosa è alveolare rabdomiosarcoma?

Rabdomiosarcoma alveolare è una forma rara di cancro muscolo scheletrico che colpisce soprattutto i pazienti che sono sotto l'età di 20. Nella maggior parte dei casi, i tumori si manifestano entro i muscoli delle braccia o gambe, ma è possibile sviluppare il cancro al torace o al collo pure . Rabdomiosarcoma alveolare può diffondersi rapidamente ad altri muscoli e organi interni, e la prospettiva è migliore quando il tumore è diagnosticato e trattato nelle sue prime fasi. La maggior parte dei pazienti che ricevono un trattamento medico e chirurgico immediato sono in grado di provare recuperi completi.

Ci sono molte forme diverse di rabdomiosarcoma infanzia classificati dalle parti del corpo che colpiscono ed i sintomi che provocano. Rabdomiosarcoma alveolare è uno dei tipi più comuni, che costituiscono circa il 20 percento dei casi diagnosticati. Il termine alveolare riferisce aspetto fisico del tessuto colpito: aree cancerose sono costituiti da fibre che creano spazi tra cellule muscolari, simile alveoli nei polmoni sovrapposizione.

I medici sono sicuri che cosa provoca il cancro, ma si ritiene che la maggior parte dei casi sono correlati a condizioni genetiche ereditarie o mutazioni casuali che si verificano durante lo sviluppo embrionale. I tumori si sviluppano quando nuove cellule muscolari non riescono a completare il loro sviluppo e muoiono. Invece, le cellule immature continuano a replicare e diffondersi in tutto una sezione di tessuto muscolare.

I sintomi di rabdomiosarcoma alveolare possono variare tra i diversi pazienti, a seconda della fase del cancro e la posizione dei tumori. Messe sui muscoli vicino alla pelle possono formare visibili, morbido, grumi di gara. Quando i tumori sono più profonde nel tessuto muscolare, sono spesso dolorose e talvolta debilitante. I sintomi di fatica e perdita di appetito possono fissare in un tumore cresce e il tumore comincia a diffondersi ad altre parti del corpo. Un paziente che non riceve il trattamento è a rischio di sviluppare complicanze renali, epatiche, polmonari o potenzialmente fatali.

Un medico può verificare la presenza di rabdomiosarcoma alveolare effettuando esami del sangue, biopsie, e scansioni di diagnostica per immagini. I campioni di sangue sono valutati in un laboratorio per verificare la presenza di anomalie, e radiografie possono rivelare tumori fisiche all'interno del tessuto muscolare. Quando viene trovata una massa, uno specialista in grado di estrarre un piccolo campione di tessuto per confermare o escludere il cancro.

Quando un tumore viene scoperto presto, la rimozione chirurgica è di solito la migliore opzione di trattamento. Chemioterapia o radioterapia può essere necessario se un tumore non può essere completamente rimosso o se il tumore è già diffuso in altre parti del corpo. Rispetto ad alcuni altri tumori aggressivi, rabdomiosarcoma alveolare generalmente risponde bene alla chemioterapia. Dal momento che è possibile per il cancro di tornare, proiezioni regolari durante l'infanzia e l'adolescenza sono importanti per prevenire problemi ricorrenti.

  • Trattamenti di chemioterapia possono essere necessari per il trattamento di rabdomiosarcoma alveolare.
  • Scansioni di diagnostica per immagini sono tra i metodi utilizzati per verificare la presenza di rabdomiosarcoma alveolare.