Che cosa è agorafobia?

Se si spezza giù la parola agorafobia, è possibile vedere rapidamente cosa significa. Una fobia è una paura di qualcosa. Agora deriva dalla lingua greca, e si riferisce ad un luogo dove le persone si incontrano, o più precisamente un mercato. Quindi questa è la paura di essere in spazi affollati o aperti.

A volte, agorafobia è pensato come la paura di essere fuori all'aperto, ma che non è strettamente corretto. Le persone che soffrono di questa condizione sono più spesso paura di luoghi dove sono affollate in, dove fuggire sarebbe difficile. Una persona può essere riluttante a lasciare la casa, ma di solito non è semplicemente stare all'aria aperta che lui o lei spaventa.

Situazioni come essere in un edificio affollato, un lungo corridoio, un grande, luogo esposto, o qualsiasi territorio sconosciuto può essere intensamente preoccupante per qualcuno con agorafobia. Questa paura è più associato con l'essere in grado di raggiungere una posizione sicura, o la sensazione di essere esposti e non protetto. Un ritorno al territorio familiare può alleviare i sintomi di un attacco di panico fobia legata.

I sintomi di agorafobia possono variare da lievi sensazioni di disagio o ansia in grandi spazi affollati, a intensi attacchi di paura e di panico. Agorafobia è effettivamente diagnosticato in modo diverso a seconda che il paziente sperimenta disturbi di panico o meno. In realtà, molti diversi disturbi psicologici, come la fobia sociale, disturbo d'ansia di separazione, e la depressione, i sintomi possono condividere con questa condizione. Una diagnosi professionale è necessaria per determinare se una persona ha agorafobia o no.

Ci sono diversi trattamenti possibili per i pazienti con agorafobia. Se altri disturbi contribuiscono alla condizione, o composto che, questi possono essere trattate separatamente. Aiutare i pazienti a prendere il controllo della loro paura lentamente esponendoli ad ambienti che possono causare loro paura e l'ansia può diminuire i sintomi.

I pazienti in grado di determinare quali situazioni innescano la loro agorafobia, e fare uno sforzo per superare queste paure. Con lentamente affrontare ogni situazione in modo che si sente al sicuro, il paziente può imparare ad affrontare le loro paure e affrontarle piuttosto che permettere alla paura di controllarli. Un paziente che ha paura di centri commerciali potrebbe iniziare visitando un piccolo negozio all'angolo fino a quando lui o lei sente a suo agio. Una volta che un piccolo passo è superato, il paziente sarà pronto per provare a spingere un po 'più la sua zona di comfort. Un operatore sanitario medico o mentale sarà in grado di contribuire a progettare un programma, e fornire consulenza e farmaci, se necessario.

  • Shopping mallscan essere terrificante per qualcuno con agorafobia.
  • Qualcuno con agorafobia potrebbe sentire ansiosi in folle.
  • Qualcuno soffre di agorafobia può temere a cavallo negli ascensori.
  • I sintomi di agorafobia gamma di disagio e l'ansia di attacchi di panico.
  • Quelli con agorafobia può sviluppare nervosismo e persino attacchi di panico quando sia in luoghi affollati o in vasti spazi aperti.