Che cosa devo sapere su Portogallo?

Il Portogallo è un paese di medie dimensioni in Europa occidentale. Esso copre 35.600 miglia quadrate (92.300 mq. Km), il che rende un po 'più piccola dello stato dell'Indiana. Essa confina con la Spagna e ha litorale lungo l'Oceano Atlantico.

Il popolo iberico si stabilirono moderna Portogallo molti millenni fa, e poi mescolati con immigrare Celti nel primo millennio aC. Circa 200 aC i Romani invasero la penisola, conquistando l'intera regione entro l'anno zero. I Romani tenuto la penisola fino al 5 ° secolo, quando diverse tribù germaniche invasero e conquistarono la regione. Nel 6 ° secolo ancora un'altra tribù germanica, i Visigoti, entrò e ri-conquistato la maggior parte di quello che oggi è il Portogallo.

All'inizio del secolo 8 i Mori vennero e presero le terre dai Visigoti. Molti di questi Goti fuggiti a nord di pianificare un contrattacco e recuperare le loro terre. Alla fine la maggior parte delle terre furono bonificate, vari regni sono state unificate, e il Portogallo alla fine dichiarato quello che molti considerano essere la sua moderna indipendenza nel 1128, l'indipendenza formalmente riconosciuta nel 1143. Verso la metà del 13 ° secolo, le ultime roccaforti moreschi vennero conquistati, unificando il Portogallo in una forma che si conforma strettamente relativamente ai suoi confini moderni.

All'inizio del 15 ° secolo, l'impero portoghese ha iniziato la sua ascesa, continua attraverso il 16 ° e nel 17 ° secolo. Durante questo periodo il Portogallo è cresciuto enormemente i suoi territori, con avamposti in Brasile, Caraibi, India, Mozambico, e molte altre regioni in tutto il mondo. Più che semplici conquistatori, l'impero portoghese ha anche aperto gli scambi con le nazioni di tutto il mondo, compreso il Giappone. Le rotte commerciali portoghesi servito come la spina dorsale di un impero che è diventato rapidamente uno dei più ricchi di tutta l'Europa.

Dalla fine del 16 ° secolo alla metà del 17 °, il Portogallo era sotto il dominio di un re di Spagna, a seguito di una crisi dinastica a casa. Questo, insieme con gli attacchi costanti da parte degli inglesi e olandesi sul loro territorio all'estero, ha portato ad una diminuzione del potere dell'impero portoghese. Dal 18 ° secolo, la forza portoghese aveva definitivamente tramontata, e anche se la monarchia era stato restaurato, il Portogallo non avrebbe mai recuperato lo posizione in Europa. Nel 1822 il Brasile ha sostenuto l'indipendenza, privando il Portogallo del suo territorio più potente all'estero.

Nel 1910 il Portogallo ha travolto con la rivoluzione democratica, ha portato alla creazione della Prima Repubblica, e un'ondata di atti anti-cattolici e leggi. Questa Prima Repubblica sarebbe durato meno di due decenni, prima di un colpo di stato ha portato alla formazione della Seconda Repubblica nel 1926, che sarebbe presto diventato il nuovo stato di António de Oliveira Salazar nel 1933. Questo nuovo Stato era per molti versi uno fascista , e durante la seconda guerra mondiale, si appoggiò pesantemente a favore delle potenze dell'Asse. Lo stato di Salazar era fortemente dittatoriale, con la brutale repressione del dissenso, forte censura e controlli elettorali, e un atteggiamento militante verso l'Africa. Dopo Salazar è morto nel 1970, il suo successore ha continuato a gestire il governo in un modo simile.

Questo dura repressione alla fine ha portato alla Rivoluzione dei Garofani nel 1974. Questa rivoluzione è stata, per la maggior parte, senza spargimento di sangue, e guidato dalla sinistra del paese. La rivoluzione attuata la Terza Repubblica, reintrodurre la democrazia, la concessione di indipendenza a tutte le colonie africane del Portogallo, e il rilascio dei prigionieri politici. Dal momento che la rivoluzione dei garofani in Portogallo è fiorita, con l'economia in rapida ricostruzione, e il Portogallo diventando una parte di molte organizzazioni internazionali, tra cui l'Unione europea.

Il Portogallo è una meravigliosa nazione europea, con un sacco per i visitatori di fare. Le spiagge sono un pareggio particolare durante i mesi estivi, con chilometri di sabbia e acqua limpida, e un sacco di località balneari, come Lagos, con un'infrastruttura costruita per supportare i turisti. Molti Patrimonio mondiale dell'UNESCO si possono trovare anche in tutto il paese, e passato cattolico della nazione offre una serie di sorprendenti realizzazioni architettoniche. Forse la cosa migliore del Portogallo, però, è il ritmo rilassato della vita e il genuino amore per le cose buone che i portoghesi posseggono. Il cibo era incredibile, incredibile danza, e bella conversazione attendono tutti coloro che visitano.

Voli arrivano ogni giorno a Lisbona da tutti i principali aeroporti in tutto il mondo, e autobus e treni sono costantemente andare e venire dalla Spagna e nel resto d'Europa.

  • Brasile era una volta un territorio dell'Impero portoghese prima di dichiarare l'indipendenza nel 1822.
  • Portogallo confina Spagna nella penisola iberica.
  • Portogallo si trova in Europa occidentale.
  • Le spiagge sono un pareggio popolare in Portogallo durante i mesi estivi.