Che cosa devo fare se il mio capo è un bullo?

Alzarsi e andare a lavorare tutti i giorni è abbastanza duro per molte persone, ma un boss difficile può rendere le cose ancora più difficili. Molti bulli sul posto di lavoro tendono a scegliere solo una o due persone a molestare e un boss bullo di solito usa il suo potere per sfruttare o comunque sminuire suoi subordinati, gente che crede non può difendersi. Ci sono alcune cose che si possono fare se il vostro capo è un bullo. In primo luogo, non prendere le cose che dice a cuore, e non abbassarsi al suo livello o cercare di ottenere i vostri collaboratori a fianco con voi, in quanto questo non fa che peggiorare la situazione. Fate il vostro lavoro bene, e cercare di affrontare il vostro capo, se possibile, o parlare con qualcuno che è più in alto di lui.

Se il tuo capo è un bullo, è probabile che vi è stato umiliato e insultato abbastanza per cominciare a credere a quello che sta venendo fuori dalla sua bocca. Una delle prime cose che dovete tenere a mente in un ambiente di lavoro ostile è che nessuno può farvi sentire come un pezzo di spazzatura a meno che non li lascia. Tenete a mente che sei un buon e duro lavoratore, e conosci il tuo valore.

Molte volte, un boss arrabbiato saranno urlare, urlare, e comunque cercare di umiliare i suoi operai. Anche se può essere tentati, non urlare di nuovo. Questo può esacerbare la situazione, di solito fare peggio. Non solo urlare al tuo capo ti fanno guardare male, ma può anche dargli un motivo per licenziarti.

Le probabilità sono, se si dispone di un supervisore bullismo, probabilmente sapete cosa lo innesca. Ad esempio, ci possono essere alcune piccole cose che lo possono scatenare. Se possibile, in un ambiente di lavoro ostile, è meglio evitare questi piccoli trigger, anche se sembrano insignificanti.

Non cercare di convincere i suoi colleghi a fianco con voi o vedere il tuo lato della storia. Molto probabilmente, hanno già visto o notato cosa sta succedendo, e hanno tratto le loro conclusioni. Molti di loro possono essere stati anche gli obiettivi stessi. Cercando di convincerli che il capo è un bullo può farti sembrare invadenti. Uno o due di loro possono anche segnalare le cose che dici al capo, di peggiorare la bullismo.

Una delle cose migliori che potete fare se il vostro capo è un bullo è il vostro lavoro. Cercate di non andare contro la sua volontà, a meno che non siano contro la legge o la tua morale. Se lui si è bullismo, può essere alla ricerca di un motivo per licenziarti, e di essere insubordinato può dargli un motivo per farlo.

Affrontare il tuo capo vuole un sacco di grinta, se il vostro capo è un bullo. Se si decide di fare questo, assicuratevi di farlo in un ambiente privato, lontano da collaboratori. Il suo ufficio o il vostro ufficio sono perfetti per questo. Quando affrontare lui, evidenziare le conseguenze del suo bullismo. Per esempio, vi rende nervosi, e, a sua volta, non si può fare il vostro lavoro così come si poteva. Fai notare che avrebbe potuto usare una critica costruttiva, invece.

Come ultima conseguenza, è possibile parlare con il dipartimento risorse umane o di un altro capo che è più in alto, e sottolineare che il vostro capo è un bullo. Questo è di solito un'opzione in grandi aziende, ma deve essere utilizzato come ultima risorsa. In alcuni casi, potrebbe peggiorare le cose tra voi e il vostro capo.

Se tutto il resto fallisce, potrebbe essere necessario cercare un altro lavoro. Sacrificare la vostra sanità mentale e la salute mentale non vale la pena di lavorare per un capo che è un bullo. Invece di usare il vostro capo come riferimento, è possibile utilizzare collaboratori che realizzano il vostro potenziale e sanno come laboriosa siete come riferimenti.

  • Non è raro sentire i lavoratori lamentano un boss cattivo.
  • Un boss è responsabile di un ambiente di lavoro e dipendenti.
  • Cercate di mantenere la calma e professionale quando si tratta di un boss difficile.
  • Un boss bullo può utilizzare il suo potere di sminuire subordinati.
  • E 'meglio evitare i trigger che provocano un bullo.
  • Mai urlare indietro a un capo, in quanto così facendo renderà un dipendente aspetto peggiore.