Che cos'è un trapianto degli occhi?

Anche se la tecnologia è in continua evoluzione, un trapianto di occhio attualmente non include il trapianto dell'intero globo oculare per trattare la perdita della vista. Eâ € s in realtà la cornea che di solito è trapiantato. Per fare un intero trapianto occhio, il nervo ottico dovrebbe essere tagliata per rimuovere il bulbo oculare e poi riattaccato.

Anche se l'intero bulbo oculare non è sostituito, un trapianto di cornea può essere talvolta indicato come un trapianto dell'occhio. La cornea può essere trapiantato per contribuire a ripristinare la vista nelle persone con alcune malattie degli occhi. Per esempio, se una persona ha opacità della cornea, gonfiore, ulcere corneali o cicatrici, che interferisce con la visione, un trapianto può essere fatto.

Un trapianto dell'occhio coinvolge sostituendo la cornea è una procedura relativamente comune. Spesso è un processo molto più facile rispetto ad altri tipi di trapianti e viene talvolta eseguita su base ambulatoriale. A differenza di altri organi trapiantati, l'attesa per le cornee spesso non è troppo lungo. Le cornee sono donati dopo un donatore è morto, ma la maggior parte delle persone hanno cornee che sono eleggibili per la donazione.

Prima del trapianto, un esame della vista completo viene eseguito e le condizioni, come ad esempio un'infezione agli occhi, devono essere trattati prima di un intervento chirurgico. Il medico inoltre prendere le misure dell'occhio così una cornea può essere trovato che corrisponde alle dimensioni di un paziente ha bisogno. Solitamente la procedura viene eseguita senza mettere il paziente sotto anestesia generale. L'occhio è stordito e un sedativo può essere dato. La parte della cornea che è malato o danneggiato viene rimosso e la cornea donatore viene poi cucito in posto.

La chirurgia è relativamente rapido e il tempo di recupero varia, ma la maggior parte delle persone avrà qualche dolore e gonfiore dopo la procedura. Farmaci per via orale e collirio per prevenire l'infezione e dolore trattamento di solito sono indicati. Una visiera di metallo è di solito posto sopra l'occhio per fare pressione per contribuire a ridurre il gonfiore. Aiuta anche a proteggere l'occhio, mentre il recupero ha luogo.

La maggior parte dei pazienti che hanno trapianti di cornea dona € t hanno complicazioni gravi, ma possono verificarsi. Rigetto della cornea è una possibilità, insieme con l'infezione. Farmaco può essere somministrato per trattare il rigetto se si verifica. Di tanto in tanto un aumento della pressione nell'occhio può verificarsi anche dopo l'intervento chirurgico. Ulteriori procedure per regolare la cornea può essere necessaria la riparazione della occhio.

La quantità di visione che viene ripristinato tramite un trapianto varia, e parzialmente dipende dalle condizioni che portano al trapianto di cornea. Anche se la visione non è completamente ristrutturato, la maggior parte dei trapianti si traducono in un miglioramento nella visione.

  • Dopo l'intervento chirurgico, i pazienti sono dati collirio e farmaci per via orale per aiutare a prevenire l'infezione e ridurre il dolore.
  • L'intervento chirurgico per un trapianto occhio è relativamente veloce.
  • Anatomia dell'occhio umano.