Carboidrati e l'indice glicemico

I carboidrati sono un grande tema nel mondo della perdita di peso e una dieta indice glicemico. Numerose diete richiedono modificare l'assunzione di carboidrati, in qualche modo. Il problema è, non tutti i carboidrati sono creati uguali, quindi non si può trattare ugualmente. Probabilmente avete sentito o letto su semplice contro carboidrati complessi, contenuto di fibre, bianchi contro grano intero, e così via. Gettare l'indice glicemico e capire quello che si dovrebbe concentrarsi su per la vostra salute viene davvero confuso!

Ma non deve essere così. Sì, se si considera carboidrati, è necessario guardare a molti fattori, tra cui l'indice glicemico, nutrienti e fibre. Tuttavia, semplici linee guida sono disponibili che possono aiutare a fare le scelte migliori per la tua salute - e per il successo di perdita di peso.

Per distinguere meglio i carboidrati che possono aiutare la vostra dieta da quelli che possono danneggiarlo, si dovrebbe davvero sapere un po 'di informazioni di base sui carboidrati in generale. I carboidrati sono fonte principale di combustibile del vostro corpo. Tutti si suddividono in glucosio nel sangue, ma reagiscono in modo diverso nel vostro corpo a seconda del loro tipo. Carboidrati sono di due tipi:

  • I carboidrati semplici, che contengono una o due unità di zucchero
  • I carboidrati complessi, che contengono più unità di zucchero

In passato, gli scienziati ritenevano che i carboidrati semplici aumento dei livelli di glucosio nel sangue più veloce di carboidrati complessi a causa della lunghezza delle unità di zucchero. Tuttavia, le ultime scoperte con l'indice glicemico spettacolo che tutti i carboidrati, semplici e complessi, variano notevolmente per quanto riguarda la loro risposta di zucchero nel sangue.

L'indice glicemico in realtà semplifica che Mumbo Jumbo tecnica un po '. Invece di concentrarsi su complesse rispetto a carboidrati semplici per trovare le vostre migliori scelte alimentari per la perdita di peso, è possibile concentrarsi sulla scelta di alimenti a basso indice glicemico, che hanno un alto contenuto di nutrienti. Alimenti a basso indice glicemico sono quindi i nuovi carboidrati "amichevoli", e cibi ad alto indice glicemico sono i nuovi "nemici".

La maggior parte della gente pensa di zucchero, dolci, o farina bianca come carboidrati semplici che rendono le scelte salutari. Tuttavia, la questione non è così in bianco e nero. Consideriamo il caso di farina bianca. Spesso erroneamente confusi categoria semplici-zuccheri, farina bianca è in realtà un carboidrato complesso, e carboidrati complessi sono tipicamente etichettati come "carboidrati buoni."

Quindi non tutti i carboidrati complessi sono necessariamente le scelte più sane. Farina bianca è un esempio di un alto indice glicemico "nemico", chiodare la glicemia molto più alto e più veloce rispetto al suo omologo del grano intero (a basso contenuto di carboidrati indice glicemico "friendly").

Non si può dire che il cibo è amico o nemico semplicemente cercando. Invece, il cibo deve subire la prova scientifica per determinare come risponde nel corpo.