C'è veramente fluoruro in Tea?

Vi è infatti fluoro nel tè, con tè verde avente la più alta quantità di fluoruro, come regola generale. La presenza di fluoro nel tè è causata dalla tendenza delle piante di tè a bioaccumularsi, nel senso che assorbono una grande varietà di materiali dall'ambiente circostante e quindi memorizzare questi materiali. Nelle zone in cui vi è una grande quantità di inquinamento fluoro, piante di tè si accumulano fluoro, e quando le foglie di queste piante sono prodotte, che rilascerà il fluoro solubile dentro. Quando il tè è prodotta con acqua addizionata di fluoruro, ovviamente aumenta la quantità di fluoro disciolti ancora di più.

Sono stati condotti numerosi studi sul fluoro nel tè, con la maggior parte degli studi di concludere che la quantità di fluoro nel tè è in aumento, a causa di un aumento dell'inquinamento industriale, che contamina l'aria, l'acqua, e suolo. I più anziani una pianta del tè, più fluoro che tende ad accumulare, con più giovani, più impianti di gara di tè contengono meno fluoro semplicemente perché hanno avuto meno tempo per accumulare esso. In alcuni casi, quattro tazze di tè può contenere un terzo della razione giornaliera raccomandata fluoro prima contabilità per altre fonti di fluoro, come acqua e cura dentale prodotti.

Il fluoro è una sostanza chimica che ha dimostrato di essere utile nel prevenire cavità. Nel 20 ° secolo, numerose comunità hanno iniziato la loro fluorizzazione dell'acqua e raccomandando l'uso terapeutico di fluoro per prevenire la carie, e un generale declino della carie è stato osservato in aree con fluorizzazione coerente, soprattutto nelle persone che si prendono cura dei loro denti. Il fluoro viene anche generato come sottoprodotto in molti processi industriali, che spiega come entra piante di tè.

L'eccessivo consumo di fluoro può provocare a condizioni note come fluorosi, che provoca i denti e le ossa per diventare scoloriti e fragili. Alcuni studi suggeriscono anche che alti livelli di consumo di fluoro possono elevare il rischio di alcuni tipi di cancro, rendendo fluoro nel tè una preoccupazione per le persone che vogliono guardare fuori per la loro salute, tanto più che i tè come il tè verde sono spesso consigliati per la prevenzione del cancro.

La quantità di fluoro nel tè, per il momento, è solo una questione importante per la preoccupazione per le persone che bevono un elevato volume di tè concentrato ogni giorno, o per le persone che vivono in aree con acqua fortemente fluoro. Diversi casi di fluorosi sono stati collegati con il consumo di tè di alta in Asia, dove acqua è naturalmente fluoro causa dei minerali disciolti in essa contenuti.

  • Il tè verde contiene generalmente la più alta quantità di fluoro.
  • Sono stati condotti diversi studi per valutare i livelli Flouride in tè diversi.
  • Una tazza di tè nero, che fa di solito includere alcune fluoro.