Amministrazione reti: configurazione di rete Linux display

Linux doesnâ € t hanno un comando ipconfig come Windows. Invece, il comando che consente di visualizzare le informazioni sulla configurazione della rete è ifconfig. È inoltre possibile utilizzare questo comando per impostare le opzioni di configurazione della rete, ma nella maggior parte dei casi, utilizzando il programma di configurazione di rete o direttamente la modifica dei file di configurazione di rete è più facile.

Se si immette ifconfig senza alcun parametro, si ottiene un risultato simile al seguente:

Eth0 Link encap: Ethernet HWaddr 00: 40: 05: 80: 51: F3
inet addr: 192.168.1.200 Bcast: Mask 192.168.1.255: 255.255.255.0
UP BROADCAST RUNNING MULTICAST MTU: 1500 Metric: 1
Pacchetti RX: 17.293 errori: 0 caduto: 0 overruns: 0 struttura: 0
TX pacchetti: 334 errori: 0 caduto: 0 overruns: 0 carrier: 0
collisioni: 0 txqueuelen: 100
RX byte: 1124153 (1,0 Mb) TX bytes: 45726 (44,6 Kb)
Interrupt: Indirizzo 3 Base: 0xC000
Lo Link encap: loopback locale
inet addr: 127.0.0.1 Mask: 255.0.0.0
UP LOOPBACK RUNNING MTU: 16436 Metrica: 1
Pacchetti RX: 202.939 errori: 0 caduto: 0 overruns: 0 struttura: 0
TX pacchetti: 202.939 errori: 0 caduto: 0 overruns: 0 carrier: 0
collisioni: 0 txqueuelen: 0
RX: 13856758 bytes (13,2 Mb) TX bytes: 13.856.758 (13,2 Mb)

Da questa uscita, si può dire che l'indirizzo IP della scheda Ethernet (eth0) è 192.168.1.200, l'indirizzo di broadcast è 192.168.1.255, e la maschera di rete è 255.255.255.0. È anche possibile vedere la trasmissione e ricezione dati statistici e le informazioni sulla configurazione hardware, come ad esempio l'indirizzo MAC e la adapterâ interrupt e la memoria di indirizzo di base assegnazioni € s.