Amare quello che fate per trovare la felicità

Sei una persona che ama lo fanno? Questo è importante se si sta cercando di essere veramente felice. Dopo tutto, di lavoro è ciò che si fa con una buona parte della vostra giornata.

Sandra è stato un insegnante di scuola per 30 anni. Quando ha iniziato nei primi anni 1970, l'insegnamento è stato relativamente facile - bambini rispettato i loro insegnanti e ha fatto quello che è stato detto. Avendo bambini rimanere in attività - per esempio, l'apprendimento tabelline o come diagramma una frase - non era poi così difficile. La paga non era eccezionale, ma, per quanto riguardava la società, l'insegnamento è stato classificato come una professione "di alto valore".

Questo non è più il caso! Sandra deve lottare con i bambini ogni giorno di scuola, dall'inizio alla fine, il tutto in uno sforzo per educarli. I bambini mostrano il suo poco rispetto; spesso non rispettano le richieste semplici; e, vi sono interferenze costanti.

Così, come è possibile che a 57 anni Sandra continua ad amare l'insegnamento? Secondo Sandra, "suppongo un sacco di esso ha a che fare con il fatto che io credo veramente questi sono bravi ragazzi e il loro comportamento non è colpa loro - la maggior parte di esso ha a che fare con il modo in cui stanno sollevato. In realtà sono un buon insegnante. Credo Adoro quello che faccio -. Semplice come quello "

Pietro, invece, non ama quello che fa per vivere. Peter è un architetto di alto prezzo e di un senior partner in una grande impresa. Ha così compiuto in quello che fa, che gode il rispetto dei suoi pari nella comunità e ha accumulato una notevole quantità di ricchezza come risultato delle sue fatiche.

Quindi, perché è Peter infelice? Bastava chiedendo alcune domande chiave: Peter era stato riuscendo a una carriera che non era di sua scelta. Tutti gli uomini della famiglia di Peter risalenti quattro generazioni erano architetti e, piaccia o no, questo era il suo destino. Che Peter voleva davvero essere stato un grande giocatore di baseball della lega - che non era del tutto fantasiosa dato le sue abilità atletiche naturali.

Ma la sua famiglia pensò che c'era troppa incertezza associata con una carriera sportiva (non tutti i buoni giocatori di palla rendono) e, a loro avviso, non è stato un serio, professione rispettabile. Peter era in inferiorità numerica, così ha dato e che è stato l'inizio di una vita di infelicità al lavoro.

Amate il vostro lavoro? In caso contrario, considerare quanto segue:

  • Non pensate al vostro lavoro come un tutto-o-niente cosa Scomposizione nelle sue varie componenti -. Incontri, le vendite, si occupano di subordinati - e concentrarsi su quelle attività che ti piace di più. Ecco dove si dovrebbe spendere la maggior parte del vostro tempo.
  • Pensate al vostro lavoro rispetto agli altri aspetti del vostro stile di vita. Uno dei motivi che Sandra apprezzato il suo lavoro era di aver fornito la fuga dalle maggiori sollecitazioni nella sua casa e la vita familiare. Come lei ha detto, "E 'un rifugio da tutto ciò che altre cose che io non voglio affrontare in questo momento."
  • Considerare le alternative? - Se non stavi facendo questo, che cosa faresti Che ci crediate o no, non importa quanto ti piace il tuo lavoro, c'è sempre qualcosa di peggio là fuori!
  • Cercate di assegnare un senso al proprio lavoro che va oltre gli aspetti di routine della vostra descrizione del lavoro Tutte le aziende hanno una missione -. Scoprire cosa il vostro è e di essere parte di questa missione.
  • Ottenere quelle parti del vostro lavoro che non ami dietro di voi nelle prime ore del giorno. Da lì in poi, è tutto in discesa.
  • Fare uno sforzo cosciente per aumentare il rapporto di positività sul posto di lavoro.
  • Agire come se si ama quello che fai, anche se non lo fai. E 'vero, è falso! È possibile potenziare voi stessi mettendo un sorriso sul tuo viso.
  • Trova un connazionale, un compagno di viaggio, come si viaggio attraverso la giornata di lavoro, preferibilmente qualcuno che ama il suo lavoro più di te. Chi lo sa? Forse il suo ottimismo e l'entusiasmo si riveleranno contagioso.
  • Iniziare a cercare un nuovo lavoro se hai provato tutto ciò che si può pensare di essere felice sul posto di lavoro e funziona niente. Essere ottimisti e dire a te stesso che c'è un lavoro da qualche parte che si adatta meglio.