10 suggerimenti per la raccolta di fondi dal tuo sito web

Anche se le donazioni online rappresentano ancora una percentuale modesta (7,5 per cento a partire dal 2012) di donazione totale a organizzazioni senza scopo di lucro, tale percentuale è in crescita, e il sito Web del no-profit è un importante strumento di raccolta fondi.

La gente dà in linea perché è veloce e conveniente. Dare online è particolarmente forte a donatori che raggiungono che conoscono bene la vostra organizzazione, fiducia, e come la convenienza di dare in linea. E 'successo anche ad attirare donatori che contribuiscono d'impulso. Charities che rispondono alle emergenze sono riusciti a raccogliere fondi online quando un disastro.

Come si può rendere il vostro sito web fa bene il suo lavoro di raccolta fondi? Ecco dieci consigli:

  • Valutare il contenuto del tuo sito web. Se i potenziali donatori si incontrano l'organizzazione per la prima volta attraverso il suo sito web, si vuole loro di comprendere rapidamente l'essenza di chi siete e quello che fate. Chiedetevi, cosa vedono quando arrivano nella vostra home page? Il vostro scopo e la missione dovrebbero essere chiaramente e succintamente dichiarato. Non usate la vostra dichiarazione di missione completo: invece, presentare il vostro scopo in una frase o breve frase.
  • Prestare attenzione al look del tuo sito web. Non presentare un layout ingombra o un testo denso. Ricordate che si tratta di un mezzo visivo. (È possibile cercare online per vedere alcuni esempi di migliori siti web senza scopo di lucro l'anno precedente per alcuni grandi modelli.)
  • Invita i lettori del tuo sito web di essere coinvolti. Includere sezioni etichettate "Che cosa si può fare", "Unisciti a noi", o "fare il cambiamento." In tutta la raccolta di fondi on-line, utilizzando la parola "tu" è il modo più potente per ottenere l'attenzione dei vostri lettori. Quando si dispone che l'attenzione, dare quel lettore alcune scelte. Fare una donazione dovrebbe essere una scelta chiara ed evidente, ma non dovrebbe essere l'unico modo per qualcuno per aiutarti.
  • Mostra i risultati. Donatori online vogliono conoscere i risultati. Vogliono sapere il vostro lavoro è efficace e che il loro contributo fa la differenza concreta. È possibile visualizzare la pila di scuola fornisce loro regalo $ 50 potrebbe acquistare per i bambini rifugiati o il pozzo si potrebbe scavare in una zona di siccità-arida del mondo per soli 300 dollari.
  • Keep it semplice. Rendere oh così facile trovare l'opzione "donare" e seguire la procedura per effettuare una donazione online. Servizi come solo dare e Network for Good può aiutare a raccogliere e riconoscere le vostre donazioni online.
  • Siate onesti e chiari su come si sta spendendo i soldi vostri donatori. Guadagnare la loro fiducia con il candore. E sempre di fornire una funzione di facile utilizzo "contattaci" in modo da poter presentare le domande e commenti.
  • Chiedi. Essere chiari su quali azioni volete che i vostri visitatori web a prendere. Non essere timido circa chiedendo donazioni e chiedendo loro di agire.
  • Usa parole chiave per descrivere il lavoro che fate. Si vuole fare in quelle parole di rilievo nelle intestazioni e copia introduttivo. Ricordate che i vostri lettori on-line potranno includere persone che hanno incontrato voi da ricerca online per informazioni sul tema del lavoro, così come coloro che sono alla ricerca per il no-profit per nome. Si vuole essere certo che coloro "la ricerca per argomento" i lettori troveranno voi.
  • Esperimento con investimenti in search engine marketing (SEM). Google Grants e dei suoi AdWords servizi-ricerca a pagamento è un buon posto per cominciare.
  • Prestare attenzione a ciò che si dice circa la vostra organizzazione. Impostare Google Alert per vedere quando e in che modo la vostra organizzazione è menzionato nel blog, i media, e in altri contesti on-line (e partecipare alla conversazione quando possibile). Inoltre, controllare per vedere come la vostra organizzazione è classificato su siti di rating senza scopo di lucro, come Charity Navigator e BBB Wise Giving, o come i vostri clienti e volontari si valutano su Yelp.com o GreatNonprofits.org.