10 Pivotal Operations Management Developments

Che cosa è attualmente denominato gestione operativa si è evoluto da una lunga serie di scoperte, invenzioni, e rivoluzioni. Si possono trovare difficile credere che c'era un tempo in cui i prodotti non sono stati prodotti in serie e disponibile a comando. Se una persona voleva qualcosa, doveva farlo o convincere qualcuno a farlo per lei. Per fortuna, l'evoluzione umana a forma di gestione delle operazioni in quello che è oggi.

Logistica

A partire prima delle legioni romane, gli eserciti si sono sempre "marciato sulla pancia" e sviluppato metodi sempre più robusti per spostarsi rapidamente grandi quantità di cibo e rifornimenti dove necessario. Grazie a tali esigenze militari, le civiltà di tutto il mondo hanno ciò che è noto oggi come la logistica. E si potrebbe dire che la logistica è il fondamento di ciò che è diventato noto come la gestione della supply chain.

Oggi, il Consiglio di Gestione Logistica definisce la logistica come "il processo di pianificazione, implementazione e controllo del flusso efficiente conveniente e stoccaggio di materie prime, presenti nel processo, prodotti finiti, e le relative informazioni dal punto di origine punto di consumo allo scopo di conformarsi alle esigenze del cliente. "

La divisione del lavoro

Nel suo libro, La ricchezza delle nazioni, pubblicato nel 1776, Adam Smith ha esposto le virtù della divisione del lavoro. Fino a questo punto, un singolo artigiano sarebbe eseguire tutte le fasi per produrre un prodotto finito, spesso un processo lento e costoso.

Questo movimento lontano dalla produzione artigianale alimentato la rivoluzione industriale. La divisione del lavoro ha aiutato i lavoratori diventano altamente specializzato e ha portato a un aumento della produttività. Questo era il fondamento su cui Henry Ford costruì il suo impero, e l'aumento della produttività è ciò che permette all'umanità l'accesso alla vasta gamma di prodotti e servizi a prezzi accessibili oggi disponibili.

Parti intercambiabili

L'idea di utilizzare parti intercambiabili fatto il concetto di linea possibile assemblaggio. In precedenza, non si poteva nemmeno riparare una macchina rotta con una parte di un altro (stesso) la macchina senza regolare la parte. Ogni macchina ei suoi componenti erano leggermente diverse. Ora, le aziende potrebbero posizionare bidoni di componenti identici vicino una catena di montaggio e utilizzare qualsiasi di loro per rendere il prodotto finale come mosso da.

Eli Whitney ha diffuso questo concetto quando ha applicato alla produzione di moschetti alla fine del 1700 e l'inizio del 1800 per l'esercito degli Stati Uniti.

Gestione scientifica

Gestione scientifica è lo studio e l'analisi dei processi e dei flussi di lavoro. Frederick Winslow Taylor è considerato il padre della gestione scientifica, perché si è concentrato sulla efficienza industriale rompendo il lavoro in compiti ben definiti con specifici tempi assegnati. I suoi sforzi sono stati completati lavori di Frank e Lillian Gilbreth, che hanno studiato come le attività dovrebbero essere completate per rimuovere i rifiuti in sforzo e movimento. Ora norme potrebbero essere impostati per una produzione efficiente.

La produzione di massa

Combinando la logistica, la divisione del lavoro, e parti intercambiabili in uscita normalizzato, Henry Ford ha iniziato la rivoluzione di produzione di massa quando ha realizzato la linea di assemblaggio in movimento nel suo stabilimento di Highland Park, Michigan, per produrre l'automobile del modello T. La produzione di massa è stata ulteriormente avanzata da parti intercambiabili e l'uso di indicatori standardizzati per misurare rapidamente le dimensioni e la qualità di quelle parti.

Controllo della qualità statistica

Dopo la seconda guerra mondiale, i consumatori sono stati inondati di prodotti di massa che erano incredibilmente convenienti, grazie alla produzione di massa. Le merci erano così conveniente che i consumatori potrebbero perdonare la qualità spesso scadente del prodotto finito. Produttori americani sono stati costretti ad abbracciare qualità solo a causa della concorrenza internazionale, e, quindi, è il risultato di controllo statistico della qualità.

Walter Shewhart, un americano fisico, ingegnere, e statistico, è stato al centro della richiesta di controllo statistico della qualità, sviluppando il grafico di controllo di processo e il concetto di variazione corrente e speciale causa nei primi anni del 1900.

Lean Manufacturing

Lean Manufacturing è iniziato con la Toyota Motor Company ed è spesso indicato come il Toyota Production System. La rivoluzione è iniziata quando Kiichiro Toyoda era alla ricerca di un modo per salvare la sua azienda in mancanza dopo la seconda guerra mondiale.

Taiichi Ohno, ispirato al supermercato americano, ha preso l'idea di fornire frequente rifornimento di piccoli lotti di inventario per il reparto di produzione, creando in tal modo la produzione just-in-time. Shigeo Shingo ulteriormente rafforzata lean manufacturing nel 1950, sviluppando l'idea di cambio rapido, in cui le apparecchiature potrebbe rapidamente essere cambiato dalla produzione di un prodotto all'altro.

Progettazione scientifica

I moderni strumenti di progetto di pianificazione che i responsabili operativi utilizzano per pianificare e gestire progetti originariamente sviluppati dal lavoro di parecchi uomini:

  • Frederick Winslow Taylor, agli inizi del 1900, ha prodotto la struttura di suddivisione del lavoro, che separa un progetto in compiti distinti.
  • Henry Gantt, nel 1910, ha creato quello che è venuto per essere conosciuta come il diagramma di Gantt, un grafico a barre che mostra la pianificazione di un progetto e aiuta a identificare dove esistono vincoli di risorse.
  • Morgan Walker e James Kelley Jr. identificato il concetto di percorso critico, o le attività di un progetto che determinano tempi complessivi del progetto per il completamento, nel 1950.

Il principale impatto di questi strumenti è stato quello di introdurre una misura di gran lunga maggiore di controllo sul progresso dei progetti complessi, migliorando notevolmente la capacità del project manager di anticipare e pianificare gli sviluppi futuri, piuttosto che dover reagire a una crisi, quando si è verificato.

Scambio di dati elettronici

Scambio elettronico di dati (EDI) è responsabile per la trasmissione di dati da un computer a un altro, permettendo alle persone di comunicare in modo digitale e consentendo di e-commerce. Forse il primo uso noto di e-commerce è stato nel 1910 da un gruppo di fioristi che hanno iniziato Telegraph consegna Associazione dei fioristi per trasmettere ordini di fiori in tutto il paese.

Gestione della catena di approvvigionamento

Gli elementi che compongono quello che oggi si chiama gestione della supply chain sono stati avviati a Ford e Toyota. Ai suoi impianti di assemblaggio, Henry Ford integrato una serie di fornitori integrati verticalmente, e Toyota ha esteso i principi di gestione per includere fornitori indipendenti.

L'importanza della gestione della catena di fornitura non può essere sottovalutato. La complessità della gestione di una catena di fornitura è aumentata notevolmente negli ultimi decenni, come il numero di fornitori per una singola impresa è aumentata e come questi fornitori sono diventati dispersi a livello globale.