Utilizzando Date primi

Ci sono tre tipi fondamentali di informazioni che possono essere memorizzati in una cella: valori numerici, stringhe (testo), e date. In realtà, le date non sono altro che i valori numerici, con l'essere memorizzato il numero che rappresenta il numero di giorni (e giorni parziali per la parte di tempo di una data) a partire dal 1 gennaio 1900. Si tratta di un modo rapido e comodo per Excel per memorizzare date.

Cosa succede, però, se si sta facendo lavoro genealogico o storico ed è necessario tenere traccia di date precedenti a 1/1/1900? Ci sono essenzialmente tre modi per affrontare questo problema.

In primo luogo, è possibile dividere le date. Si potrebbe, per esempio, comprende tre colonne per ogni data: uno per il giorno, uno per mese, e uno per anno. Questo, ovviamente, non consente di modificare i formati di visualizzazione per le diverse notazioni di data, ma vi permetterà di ordinare (utilizzando i contenuti della colonna) come volete, e di fare matematica rudimentale nelle date. Questo approccio alle prime date può essere il più facile da implementare.

Un'altra opzione è quella di utilizzare il proprio notazione data per l'inserimento di date. Ad esempio, se si vuole inserire la data 25 Aprile 1885, è possibile immettere come 18850425. Questo sarebbe stato trattato come un valore numerico da Excel, il che significa che si potrebbe fare la matematica basato sui numeri. Poiché la notazione è l'anno prima, si potrebbe facilmente ordinare date in base alle necessità. L'unico inconveniente di questo metodo è che non è possibile utilizzare la formattazione data Excel, e si deve abituare alla sintassi di notazione.

Infine, è possibile creare le proprie macro per lavorare con out-of-range date, oppure è possibile utilizzare una soluzione di terze parti. Una tale soluzione si trova presso la sede del John Walkenbach:

http://j-walk.com/ss/excel/files/xdate.htm

ExcelTips è la vostra fonte per la formazione Microsoft Excel conveniente. Questo suggerimento (11082) si applica a Microsoft Excel 2007, 2010 e 2013. Potete trovare una versione di questo suggerimento per l'interfaccia del menu precedente di Excel qui: Utilizzo Date primi.