Regole di base per l'utilizzo di Facebook

Facebook vuole rappresentare persone reali e le associazioni reali; è anche lo scopo di essere al sicuro. Molte delle regole di partecipazione su Facebook esistono per sostenere questi due obiettivi. Questa lista non è affatto esaustiva, ci sono un sacco di cose che non si possono fare su Facebook, e ancor più che non si dovrebbe fare.

Non si può essere qualcun altro

Sdraiato sulla tua identità è una violazione delle Condizioni di Utilizzo e motivi Profilo disattivazione. Anche se molte persone cercano, Facebook non permettere a nessuno di firmare con un nome ovviamente falso come Juana B. Famosi o Fakey McFakerson. Coloro che fanno oltre il nome controlli sarà probabilmente troveranno il loro conto rintracciato e disattivato.

Non si può essere di dodici o più giovani

Facebook prende molto sul serio la legge statunitense che vieta i minori di età inferiore ai 13 dalla creazione di un profilo online per se stessi. Questa regola è in vigore per la sicurezza dei minori, ed è una particolare regola di sicurezza che Facebook prende molto sul serio. Se voi o qualcuno che conosci su Facebook è sotto 13, disattivare (o farli disattivare) il conto ora. Se sei segnalato al team operazioni dell'utente Facebook, l'account viene eliminato immediatamente.

Non si può troll

Facebook è su persone reali e le connessioni reali. E 'una cosa al messaggio un amico comune o lo straniero occasionale il cui profilo implica essere aperti a conoscere nuove persone se i due di voi hanno interessi corrispondenti. Tuttavia, il momento in cui le persone che si contattano hanno un problema con l'invio di messaggi indesiderati, il tuo account è fermato; se il problema persiste, l'account viene disattivato.

Non è possibile caricare contenuti illegali

Rispettando il diritto degli Stati Uniti è qualcosa Facebook deve fare indipendentemente dalla sua propria posizione sulla pornografia (in cui i minori possono vederlo), materiale protetto da copyright, espressioni di odio, raffigurazioni di reati, e altri contenuti offensivi. Tuttavia, così facendo è anche in linea con il valore di Facebook di essere un luogo felice sicuro per tutte le persone (di età superiore a 12 anni). Da non confondere con la censura; Facebook è tutto di libertà di parola e di espressione, ma nel momento in cui compromettere la sicurezza di nessuno o di rompere qualsiasi legge, è preso provvedimenti disciplinari.