Quello che era un Scullion?

Durante il Medioevo e del Rinascimento, un sguattero era un servo di sesso maschile assunto per fare lavori umili intorno alla casa, soprattutto in cucina. Dopo il Rinascimento, questi servi certamente esistevano, ma hanno cominciato a essere soppiantato da sguattere, e dal 20 ° secolo, sguatteri erano essenzialmente inesistente, sostituita da una serie di servizi moderni che rendevano i loro posti di lavoro obsoleti.

Il lavoro di un sguattero sarebbe stata sporca, estenuante, e miserabile. Per convenzione, guatteri erano nella parte inferiore del complesso gerarchia delle servitù, e mentre un scullion sarebbe stato ufficialmente sotto la direzione della cucina domestica, che ci si aspetterebbe obbedire ordini da chiunque essenzialmente impiegata nella casa, il che significa che una varietà di compiti potrebbe rientrare sotto la sua descrizione del lavoro.

La parola "sguattero" è tratto dal Vecchio escouvillon francese, che significa "canovaccio", dando una buona idea del valore di un sguattero in casa. In cucina, sguatteri fatto il pesante pulizia di pentole, padelle e utensili, mentre oggetti da cucina più fini sono stati puliti dai membri di rango superiore del personale. Sguatteri anche preso cura degli aspetti più sgradevoli della preparazione dei cibi, come sbucciare le patate, spennare polli, opponendo frutta per conserve, e una varietà di altri compiti. Sarebbero inoltre sono stati responsabili per sgrassare i pavimenti della cucina, che potrebbe diventare piuttosto disordinato dopo la cottura per un grande evento.

Fuori dalla cucina, sguatteri fregati pavimenti, caminetti e stufe puliti, svuotati pitali, ed eseguito altre attività umili. Sguatteri tipicamente rimaste fuori del modo degli occupanti della casa, e che non avrebbero avuto diritto alla livrea. Come regola generale, la maggior parte degli sguatteri avrebbe aspirato a posti di lavoro più in alto nei ranghi, dove potrebbero essere in grado di accedere ai vantaggi come candela scartato termina, cibo scartato, e così via, che potrebbero a loro volta uso, il commercio, o vendere.

Un altro importante compito del sguattero era bucato. Nel Medioevo, fare il bucato non è stato un compito piacevole. Indumenti, lenzuola, stracci, e quant'altro da riciclare dovranno essere bollita sul fuoco vivo in una pentola enorme, mescolato con le pale pesanti, e pulita con saponi duri a base di liscivia. Una volta che la lavanderia era fradicio bagnato ed estremamente pesante, aveva bisogno di risciacquo, strizzato, e poi appeso linee di essiccazione. Spesso, il compito richiederebbe diversi sguatteri di manipolare i bollitori pesanti e materiale umido, e hanno rischiato ustioni dal vapore, acqua bollente, e il fuoco nel processo.

  • Un scullion era responsabile della pesante pulizia di pentole, utensili e pentole.
  • A sguattero, o servo, eseguiti lavori umili in casa durante il Medioevo, come ad esempio la pulizia dei pavimenti.