Quali sono le preoccupazioni particolari per Women in Law Enforcement?

Le donne nelle carriere delle forze dell'ordine devono affrontare sfide uniche che i loro colleghi maschi non fare i conti con il lavoro. Sono più probabile imbattersi in pregiudizio di genere, che rende più difficile per loro di avanzare attraverso i ranghi. La molestia sessuale è un altro problema che gli agenti di polizia di sesso femminile sostengono con sul posto di lavoro, e le forti legami che gli ufficiali condividono tra di loro può favorire un ambiente in cui questo comportamento non è segnalato ai superiori.

Le donne hanno lavorato in applicazione della legge per molti anni. Prima di movimento delle donne degli anni 1970, più occupazione polizia legati per le femmine coinvolto lavoro d'ufficio o di spedizione. Agenti di polizia femminile sono ancora in minoranza, ma non sono più limitati a ruoli dove sono principalmente eseguono guardia o che lavorano in unità più "morbido", come ad esempio il vice. Donne in applicazione della legge assumono ruoli in cui sono di pattuglia e interagiscono con il pubblico regolarmente.

L'atmosfera di polizia è cambiata di un modello basato sulla comunità è diventato Soft skills più comuni, come la comunicazione chiara e la compassione, sono sempre più importanti mentre sul lavoro, e questo è un settore in cui le donne possono avere il vantaggio rispetto ai loro colleghi maschi. Donne in applicazione della legge sono anche meno probabilità di avere denunce registrate nei loro confronti per le violazioni forza eccessiva, che li dovrebbero rendere buoni candidati per una varietà di ruoli in questa opzione di carriera.

Mentre tutte le reclute hanno la stessa formazione di base in merito all'accettazione di una forza di polizia, gli agenti di polizia di sesso femminile possono affrontare un'atmosfera diversa sul posto di lavoro quando sono assegnati ad una unità. Funzionari senior maschile possono risentono della presenza delle donne nelle forze dell'ordine, dal momento che è una carriera tradizionalmente maschilista e rendere noto il loro disappunto. Poliziotte spesso imparare a ignorare o minimizzare commenti inappropriati e scherzi fatti o di fronte a loro, perché sanno che devono poter contare su colleghi ufficiali e non vogliono apparire come facinorosi.

La molestia sessuale è un altro problema affrontato da molte donne in applicazione della legge. Il lavoro è impegnativo e pericoloso, e agenti di polizia da un elevato grado di fedeltà dei membri delle loro famiglie professionali. Anche con una formazione su come evitare questo tipo di ambiente di lavoro tossici, alcuni ufficiali continuano a mostrare un comportamento inadeguato sul posto di lavoro. Altri ufficiali che sono a conoscenza delle molestie sono riluttanti a dire nulla, dal momento che si sta lavorando in un ambiente professionale che incoraggia gli ufficiali per visualizzare la fedeltà al gruppo rimanendo in silenzio.

  • Donne in applicazione della legge possono incontrare pregiudizi di genere e molestie sessuali.