Quali sono le diverse parti del sistema riproduttivo femminile?

03/20/2015 by admin

Il sistema riproduttivo femminile include diverse parti che permettono una donna di concepire, trasportare, e dare alla luce bambini. La vulva, grandi labbra e piccole labbra, e la vagina sono le parti più esterne del sistema, mentre i cervice, utero, tube di Falloppio e costituiscono la maggior parte del sistema riproduttivo femminile. Le ovaie svolgono un ruolo importante, anche se sono considerate una parte del sistema endocrino pure.

Poiché la parte più esterna del sistema riproduttivo femminile, la vulva è spesso erroneamente indicato come la vagina. La vulva serve da copertura per il resto del sistema e il clitoride, un finale nervo sensibile. Il piccole labbra, piccole pieghe della pelle su entrambi i lati della vulva, e le grandi labbra, grandi pieghe della pelle che circondano l'intera area esterna, aiutano a proteggere l'ingresso della vagina.

Situato all'interno di un corpo womanâ € s, la vagina è spesso definito come il canale del parto. Ha la forma di un cilindro ed in grado di espandersi abbastanza per accogliere la testa di un neonato. La vagina funge anche da passaggio per gli spermatozoi. Si estende tra l'apertura alla vulva fino alla cervice.

La parte successiva del sistema riproduttivo femminile è cervice. Si collega la vagina e l'utero, e ha un estremamente piccola apertura nel punto in cui si collega con l'utero. Questa apertura consente sperma di entrare pur mantenendo un feto che cresce dentro. Una volta che la cervice inizia ad allungare aperta, spesso indicato come dilatante, può diventare sufficientemente ampia da consentire un bambino di passare attraverso nella vagina.

L'utero è uno dei più forti muscolatura liscia nel corpo femminile. Quando una donna non è incinta, è delle dimensioni di una pera. Anche così, questa porzione del sistema riproduttivo femminile è in grado di espandersi sufficiente per accogliere un bambino a termine. Il rivestimento interno dell'utero permette un uovo per protesi dopo la fecondazione. Se fecondato, l'uovo di solito comincia a formarsi in un feto; se non è fecondato, l'utero sparge il rivestimento che circonda l'uovo e l'uovo stesso, con conseguente mestruazioni.

Ai due angoli più alti dell'utero sono le tube di Falloppio. Questi funzionano congiuntamente alle ovaie per consentire il passaggio per le uova nell'utero per impiantare. I tubi sono molto sottili, e contengono milioni di piccoli peli che aiutano a spingere un uovo dalle ovaie nell'utero.

La parte finale del sistema riproduttivo femminile è ovaie. È collegata a ciascuna tuba di Falloppio, e viene utilizzato per produrre, trattenere e rilasciare le uova per la fecondazione. Le ovaie, mentre una parte del sistema riproduttivo femminile, sono anche una parte del sistema endocrino, in quanto creano estrogeno e progesterone.

  • L'utero sarà versato il suo rivestimento quando non c'è uovo fecondato in un processo noto come le mestruazioni.
  • Il sistema riproduttivo femminile comprende l'utero, ovaie e tube di Falloppio.
  • Il sistema riproduttivo femminile è in grado di espandersi per ospitare un feto crescente.
  • La grandi labbra, piccole labbra, e la vagina sono le parti più esterne del sistema riproduttivo femminile.
  • Le ovaie sono parte del sistema riproduttivo femminile che crea progesterone.

Articoli Correlati