Quali sono i trattamenti per congenita cecità?

05/09/2010 by admin

Tradizionalmente, il trattamento per congenite cecità coinvolto insegnamento individui con la condizione di compensare la loro disabilità attraverso tecniche di apprendimento particolari. I bambini nati con la cecità o la cecità maturati durante lo sviluppo fetale ereditato non hanno generalmente ricevuto un trattamento volto a recuperare la vista. Questo potrebbe cambiare, tuttavia, come nuove terapie geniche sono sempre più ampiamente studiati e utilizzati per quelli con difetti congeniti.

I trattamenti più comuni per cecità congenita coinvolgono insegnare ai bambini con queste condizioni a vivere come un cieco. Questo include la lettura Braille, imparare a camminare con l'uso di un cane canna o guida, e basandosi su altri sensi che lavorano per vivere il più normalmente possibile. Alcuni bambini che sono nati ciechi hanno la vista limitata, ma sono considerati legalmente ciechi perché non riescono a vedere a livello funzionale durante l'esecuzione di molte attività. Anche con questi limiti, la capacità di vedere la luce ed ombre o movimento in una certa misura notevolmente aiuta nel processo di trattamento e di apprendimento.

Ogni individuo è diverso, e richiederà un'attenzione speciale e trattamento. Ciò può includere andare a una scuola per ciechi, o semplicemente modificando le classi in un ambiente scolastico normale. Alcuni studenti possono richiedere solo grandi schermi per la lettura, assistenza speciale, o materiali didattici specializzati come libri in Braille. Altri avranno bisogno di costante attenzione one-on-one. Molte volte per trattamento cecità congenita dipenderà dalla disponibilità dei programmi, e le altre condizioni del bambino può avere.

Gli adulti possono continuare il trattamento con un costante allenamento in determinate zone o attraverso l'apprendimento di nuove tecnologie utilizzate per aiutare i non vedenti. Questi possono includere programmi di lettura per computer e dispositivi simili che aiutano in abilità di vita di tutti i giorni. Essi possono anche partecipare a gruppi di sostegno per gli altri non vedenti di partecipare frustrazioni comuni e imparare nuovi strumenti di coping.

Fortunatamente, i nuovi trattamenti per la cecità congenita stanno emergendo e hanno avuto un grande successo negli studi già condotti. Uno dei più successo è la terapia genica. Questo comporta l'iniezione di alcune proteine ​​nel paziente che consentono la retina per riflettere la luce. La vista completa non è in genere ripristinata, ma in molti casi i pazienti sono in grado di vedere in maniera tale da funzionare normalmente, leggere libri tradizionali, e anche guidare una macchina con l'aiuto di occhiali da vista.

  • Cecità congenita spesso coinvolge insegnare a un bambino a vivere come una persona cieca, che include la lettura Braille.
  • La terapia genica consiste nell'iniettare alcune proteine ​​nel paziente che consentono la retina per riflettere la luce.

Articoli Correlati