Quali sono i sintomi di vasculite cerebrale?

09/08/2013 by admin

Vasculite cerebrale, chiamata anche centrale vasculite del sistema nervoso, è un'infiammazione della parete dei vasi sanguigni nel cervello o nel midollo spinale. I sintomi di vasculite che si verifica nel cervello includono problemi neurologici come la difficoltà nel coordinare il movimento, mal di testa, e cambiamenti nel modo in cui le sensazioni sono esperti. Un paziente con questo tipo di vasculite può anche sviluppare tumori nel cervello che possono causare un ernia cerebrale e coma. Condizioni mediche di base sono le cause più comuni, ma alcuni casi di questo tipo di vasculite non derivano da un'altra condizione. Trattamenti variano a seconda della causa e possono includere farmaci immunosoppressori e di glucocorticoidi, che sono i tipi di steroidi.

Sintomi generali di vasculite cerebrale sono spesso disturbi neurologici. I pazienti lottano con il coordinamento di tutte le parti del corpo necessarie per il movimento. Emicranie si verificano come risultato della pressione nel cervello. Confusione, difficoltà di memoria, e convulsioni possono verificarsi anche. Molti dei sintomi generali che si verificano può verificarsi anche con altre condizioni che influiscono sul sistema nervoso centrale. Non è raro per i professionisti medici a sospettare un'altra condizione è la causa fino a quando vengono eseguiti test adeguati.

Grazie alla vasta gamma di sintomi cerebrali vasculite che possono verificarsi e potenziali pericoli che sono possibili, diagnosi rapida e corretta è importante. Trattamento per vasculite cerebrale può essere pericoloso per un paziente che in realtà non ha questo tipo di vasculite. I test in grado di fornire una diagnosi. I pazienti possono essere sottoposti a una procedura di angiografia e la biopsia. Rubinetti spinali permettono liquido spinale da testare, e le immagini di risonanza magnetica in grado di fornire immagini dei vasi sanguigni.

Se vasculite cerebrale si verifica a causa di un'altra condizione, la vasculite è definito come secondaria. Il trattamento deve fare i conti con entrambe le condizioni. La condizione di base deve essere trattato per evitare i casi ricorrenti di vasculite. Una volta che la condizione primaria è sotto controllo, steroidi e soppressori del sistema immunitario può essere dato per trattare la vasculite. Quando non le condizioni sottostanti sono la causa, il trattamento spesso inizia con steroidi e quindi soppressori del sistema immunitario se infiammazione dei vasi sanguigni non risponde agli steroidi solo.

La diagnosi rapida e trattamento di vasculite cerebrale è di vitale importanza. Se non trattata, i sintomi progrediscono e peggiorano. Pressione nel cervello continua a costruire. Ciò riduce ulteriormente il flusso di sangue e ossigeno che è necessario per il corretto funzionamento. Inoltre, la pressione e l'infiammazione che continua o progredisce possono portare alla degenerazione dei vasi sanguigni interessati e potenziali danni del tessuto cerebrale. Tissue morte può verificarsi anche a causa di una diminuzione della ossigenazione.

  • I sintomi di vasculite cerebrale possono includere convulsioni.

Articoli Correlati