Quali sono i segni di calcoli renali nei cani?

Calcoli renali nei cani può essere doloroso e può portare a gravi problemi di salute. Ci sono molti segni si può guardare per se si sospetta che un cane ha calcoli renali. Questi includono sangue nelle urine, aumento della frequenza della minzione, minzione dolorosa, dolore addominale e vomito.

Il segno più visibile è il sangue nelle urine. Calcoli renali possono causare urine girare da un brillante rosa al rosso scuro, a seconda della gravità delle pietre. Le pietre possono irritare il rivestimento della vescica e dell'uretra del cane, causando sangue per mescolare con l'urina e alterare il colore.

I cani che soffrono di calcoli renali sentono anche il bisogno di urinare più spesso di quello che normalmente fanno, anche se i loro tentativi di urinare spesso possono essere improduttivo. Questa sensazione di pienezza della vescica può rendere il cane sembra inquieto. Il cane può accovacciarsi di urinare e non essere in grado di produrre qualsiasi urina o per produrre solo una piccola quantità di urina. Passando urine può essere doloroso per un cane con calcoli renali.

Calcoli renali nei cani possono anche causare dolori addominali. Il cane può reagire al suo addome essere toccato o premuto. Il dolore addominale può essere causato da backup di urinaria, l'accumulo di pietra o di un rivestimento della vescica irritata.

Il vomito è un segno comune di calcoli renali in un cane. Se le pietre bloccano l'uretra, urine può eseguire il backup nella vescica o dei reni. Ciò può causare gonfiore doloroso o un'infezione che può rendere il cane nausea e portare a vomito.

Calcoli renali canine sono normalmente causate da un accumulo di minerali alcalini in dogsâ € reni e vie urinarie. L'accumulo provoca piccoli strati di sali per formare. Poiché questi sali continuano a crescere, possono diventare più difficile e frastagliato. La disidratazione spesso gioca un ruolo importante nella formazione dei calcoli renali nei cani perché permette i sali minerali per costruire senza essere eliminati.

Se il proprietario dell'animale nota i segni di calcoli renali abbastanza presto, la condizione di solito può essere trattata attraverso la dieta. Il cane può essere alimentato una dieta speciale che crea alta acidità nelle urine che aiuterà ad abbattere le pietre. Se la condizione è avanzata, un veterinario può avere per rimuovere le pietre chirurgicamente.

Il modo più semplice per aiutare a prevenire i calcoli renali nei cani è quello di assicurarsi che siano ben idratati. Un cane ha sempre bisogno di accesso a un sacco di acqua fresca, che contribuirà a mantenere i suoi reni arrossato. Inoltre, le diete ad alto contenuto di cereali o sacco di verdure tendono a produrre urina più alcalina, che può portare a pietre. Le diete ad alto contenuto proteico, con solo una piccola quantità di cereali e verdure sono raccomandati per aiutare a prevenire l'accumulo di pietra.

  • I cani devono sempre avere accesso ad un sacco di acqua potabile, che contribuirà a mantenere i reni del cane arrossato.
  • Il sangue nelle urine è un possibile segno di calcoli renali nei cani.
  • Calcoli renali accanto a un righello per mostrare la dimensione.
  • Il sangue nelle urine è il segno più visibile di calcoli renali nei cani.