Quali sono i migliori consigli per calcolare il fatturato dei dipendenti?

09/26/2011 by admin

Turnover del personale è una metrica delle risorse umane di base che determina il numero di dipendenti lasciano una società nel corso di un certo periodo di tempo. Calcolo turnover del personale comporta dividendo il numero di dipendenti che hanno lasciato l'azienda per il numero medio dei dipendenti per quel periodo di tempo specifico. Le migliori suggerimenti per il calcolo del fatturato per i dipendenti comprendono il calcolo di una società ampia e reparto metrica, chiedendo dipendenti perché hanno scelto di sinistra e il calcolo totale dei costi diretti di fatturato. Questo fornisce ulteriori informazioni rispetto a un tasso di turnover di base. Collegamento di un costo effettivo per questa metrica può aiutare una società concentrarsi su come mantenere i dipendenti.

Un esempio per il calcolo del fatturato dipendente richiede solo due numeri. Una società ha 15 dipendenti che hanno lasciato l'azienda nel corso dell'ultimo mese. La società ha avuto una media di 90 dipendenti nel corso di questo stesso periodo di tempo. Il tasso di turnover del personale è del 17 per cento per questo periodo di tempo. Spesso le aziende hanno bisogno di più informazioni per meglio comprendere e valutare questa metrica delle risorse umane.

Utilizzando una società ampia e reparto metrica aiuta una società di determinare perché o dove una gran parte di turnover del personale esistente. Utilizzando l'esempio precedente, cinque dei 15 dipendenti erano dal reparto di produzione. Il reparto di produzione aveva 20 dipendenti in generale. Pertanto, calcolando turnover per il reparto di produzione indica in un tasso di turnover del 25 per cento, ben al di sopra percentuale mensile complessivo della società. Team di gestione della società potrebbe essere necessario rivedere quali condizioni hanno portato a questa eccessiva rotazione nel reparto produzione.

Molte aziende offrono o richiedono interviste uscita. Questo permette al lavoratore di onda rimostranze o discutere perché hanno scelto di lasciare l'azienda. In altri casi, l'azienda può chiedere specifica - anche se generico - domande sul perché il dipendente ha lasciato l'azienda. Quando si calcola turnover del personale sia per l'intera società e singoli dipartimenti, responsabili delle risorse umane possono rivedere le risposte fornite dai dipendenti. Eventuali tendenze o altri problemi significativi che si trovano costantemente in risposte dei dipendenti possono indicare un problema nella società.

Calcolo dei costi diretti di fatturato è un altro processo utile per il calcolo del fatturato dei dipendenti. Costi comuni in questo processo sono annunci di lavoro per portare a potenziali dipendenti, costi per intervistare i candidati, il tempo e il denaro speso per nuovi orientamenti dei dipendenti o di formazione e il denaro speso per costi amministrativi, come l'elaborazione scartoffie. Un altro costo che può avere l'inclusione sono i costi di separazione dei dipendenti precedenti, come la retribuzione di separazione o di lavoro straordinario da parte di altri dipendenti raccogliendo il gioco. Le aziende possono moltiplicare i costi totali per il numero di dipendenti che lasciano l'azienda. Questo aggiunge un ulteriore livello di comprensione nel calcolo turnover.

  • Non ci può essere una perdita di produttività sul posto di lavoro fino a quando i nuovi dipendenti sono stati completamente formati.
  • Alta assenteismo può anche rendere difficile ottenere un vero e proprio punto di vista su ciò che la causa di fondo è per un tasso di turnover del personale relativamente alto.

Articoli Correlati