Quali sono i mammiferi più minacciati?

05/03/2014 by admin

Mammiferi più minacciati del mondo sono il rinoceronte nero, panda gigante, gigante e antilope nera. La tigre di Sumatra è anche estremamente in pericolo. La maggior parte di questi mammiferi in via di estinzione stanno morendo fuori a causa di habitat decostruzione e bracconaggio. Ci sono programmi in atto per proteggerli, ma con così pochi esistenti e le circostanze che hanno portato alla loro messa in pericolo ancora un problema, gli scienziati non sono sicuri se gli sforzi di conservazione saranno efficaci.

Più del 90 per cento della popolazione rinoceronte nero scomparso dal loro continente nativo dell'Africa, tra 1970 e 1990. Ciò è in gran parte dovuto al bracconaggio perché le loro corna sono spesso venduti al mercato nero. Gli sforzi anti-bracconaggio sono in vigore in Africa, e il numero di questa specie di rinoceronte stanno lentamente iniziando ad aumentare. Nel 2008, è stato stimato che ci sono stati solo un po 'più di 3.000 rinoceronti neri in tutto il mondo, che lo rende uno dei mammiferi più minacciati. Ci possono essere meno di 10 del rinoceronte nero dell'Africa occidentale, che è una sottospecie del rinoceronte nero.

Il panda gigante, che è originario della Cina, è un altro uno dei mammiferi più minacciati del mondo. Molti di questi panda sono attualmente sopravvivono in cattività in Cina, e diversi giardini zoologici al di fuori della Cina sono anche loro abitazioni. Gli scienziati stimano che ci può essere un po 'più di 1.000 panda giganti ancora esistenti nelle zone selvagge della Cina, ma il loro habitat è ancora in grave pericolo a causa della deforestazione. I panda giganti mangiano prevalentemente di bambù, e questa importante fonte di cibo continua a scomparire come le foreste vengono abbattute in Cina a fini industriali. Sono inoltre ancora spesso cacciati perché la gente in genere può ottenere un buon prezzo per le loro pelli attraverso il mercato nero.

Ci può essere inferiore a 1.000 giganti antilopi sable sinistra nel mondo. Questi antilopi, che sono una sottospecie di antilope sable, sono nativi in ​​Africa. Molti di loro sono protetto e vivono nei parchi che non consentono la caccia. Essi sono considerati in pericolo di estinzione, e la maggior parte di questi animali possono essere morti durante la lunga guerra civile africana. E 'raro vedere uno di questi animali in natura, perché la maggior parte sono probabilmente in cattività.

Tigri di Sumatra, che sono il più piccolo tipo di tigre, sono uno dei mammiferi più in pericolo. Ci possono essere da un minimo di 500 o meno di queste tigri sulla terra. La ragione principale per la messa in pericolo della tigre di Sumatra è probabilmente dovuto al bracconaggio, perché la loro pelle e pelliccia sono considerati preziosi da molti. Caccia tutti tigri, tra cui la tigre di Sumatra, è illegale, ma continua ad accadere. Ci sono molti di questi tigri protetto in cattività in tutto il mondo, compreso il loro paese natale di Indonesia.

  • Il panda gigante è originaria della Cina.
  • Il panda gigante è in via di estinzione.
  • Si stima che circa il 97 per cento delle tigri selvatiche sono morte al largo fin dai primi anni del 1900.

Articoli Correlati