Quali sono i diversi tipi di software antivirus per Android ?

I diversi tipi di software antivirus per Android possono essere suddivisi in due categorie generali basate principalmente sulla complessità e set di funzionalità. Applicazioni antivirus semplici costituiscono una delle categorie principali. Questo tipo di software antivirus per Android offre una soluzione senza fronzoli a trattare con il malware, adware e altri codici maligni che si possono incontrare sul sistema operativo (OS). L'altro tipo di software antivirus per Android si presenta sotto forma di suite di sicurezza. Queste applicazioni includono la protezione dai virus di base, oltre ad una varietà di altre funzioni correlate, come ad esempio il backup dei dati, assassini di attività e anche la possibilità di individuare un portatile smarrito.

Android è un sistema operativo open source che è stato introdotto nel 2007. Il primo programma maligno progettato per sfruttare il sistema operativo mobile è stato scoperto nel 2010, e ha preso la forma di un Trojan nascosto in applicazioni scaricabili che sembravano essere legittimo. Una volta installato, questo primo Android Trojan è stato in grado di inviare messaggi di testo senza che il proprietario di un telefono rendersene conto. Un certo numero di programmi antivirus e suite di sicurezza sono stati progettati per contrastare queste minacce. L'originale Trojan apparso in applicazioni che sono stati ottenuti dal mercato Android , sebbene sia anche possibile essere esposti al malware attraverso altre fonti.

Il primo tipo di software antivirus per Android prende la forma di applicazioni monouso. Questi programmi antivirus sono progettati per eseguire la scansione di applicazioni appena scaricate di codice dannoso, anche se alcuni possono anche monitorare il software che è già stato installato. Se viene rilevato alcun codice dannoso, questo tipo di software antivirus è in genere in grado di avvertire l'utente, bloccando il malware e impedendole di accedere tutte le risorse critiche o di informazioni private. Un'altra funzione che alcune applicazioni antivirus di base hanno è la possibilità di monitorare tutti i dati che viene scritto sulla scheda Secure Digital (SD), che è un altro modo per rilevare l'attività illecita.

Oltre ai programmi autonomi, altri tipi di software antivirus per Android includono grandi suite di sicurezza. Queste applicazioni sono in genere in grado di eseguire tutti gli stessi compiti che un programma antivirus di base può, ma aggiungono funzionalità extra. Un killer app è uno strumento che può consentire a un utente di disattivare manualmente qualsiasi applicazione che si sta comportando con sospetto o con troppe risorse di sistema. Molte di queste suite includono anche un certo tipo di funzionalità di backup dei dati, che è in grado di copiare tutte le informazioni di contatto, immagini, video e altre informazioni da un telefono ad un server remoto. Se un Trojan finisce corrompere qualsiasi dei dati, o il portatile è stato rubato, è quindi una semplice questione di ripristino da backup.

  • Telefoni Android dovrebbero impiegare un qualche tipo di software antivirus per tenerli al sicuro da minacce informatiche e hacker.
  • Android è un sistema operativo open source che è stato introdotto nel 2007.
  • Telefoni Android possono essere installati con grandi suite di sicurezza.