Quali sono i diversi tipi di lesioni lobo frontale?

Lesioni del lobo frontale possono includere lesioni traumatiche cerebrali, lesioni causate da malattie, tumori e reazioni alla droga o alcol. Il lobo frontale è una parte particolarmente importante e complessa del cervello. Sintomi di lesioni del lobo frontale può essere molto variabile e potrebbero includere tutto da scarso controllo degli impulsi di afasia, in cui il paziente ha difficoltà a parlare e di formulare parole. Il trattamento per tali lesioni può coinvolgere neurologi, psichiatri, terapisti della riabilitazione, e una varietà di altri professionisti medici. Alcuni pazienti richiedono l'ospedalizzazione, mentre ricevono un trattamento, mentre altri possono essere in grado di recuperare in casa, a volte con l'assistenza di un aiutante di salute casa.

I pazienti con lesioni del lobo frontale possono presentare scarsa capacità di giudizio e difficoltà a parlare. Alcuni pazienti hanno difficoltà a formare e recuperare i ricordi e può anche sviluppare movimenti muscolari scoordinati. Sfoghi emotivi e difficoltà con regolazione emotiva possono essere anche problemi per questi pazienti. Un medico può valutare il paziente, raccomandare l'imaging medico, ed eseguire esami del sangue per saperne di più su ciò che sta andando male nel cervello del paziente.

Un potenziale causa di una lesione del lobo frontale è una lesione cerebrale traumatica, che può essere aperta o chiusa. In un dialogo aperto, chiamato anche penetrante, lesioni cerebrali, qualcosa penetra nel cranio, esponendo i contenuti. Una ferita proiettile, per esempio, è una ferita aperta, come il passaggio del proiettile attraverso il cranio crea un foro. Lesioni alla testa chiuse comportano trauma al cervello senza una pausa nel cranio, come quando un paziente cade e le sbatte contro il cervello all'interno del cranio. Entrambi possono essere difficile da trattare.

Malattia può anche essere un fattore di lesioni del lobo frontale. Degenerare malattie del cervello come l'Alzheimer e di Parkison e malattie neurologiche come la sclerosi multipla sono un problema. I pazienti possono anche sviluppare ascessi infetti nel cervello come risultato di infezioni persistenti e aggressivi. Malattia cerebrovascolare può essere un problema pure; il paziente può essere a rischio di ictus e altre complicazioni a seguito di vasi sanguigni danneggiati nel cranio.

Alcune malattie mentali possono essere associati a lobi frontali trauma, come la schizofrenia. In alcuni casi, i trattamenti per malattie mentali sono un fattore di rischio potenziale. La terapia elettroconvulsiva, ad esempio, è collegata con le lesioni del lobo frontale. Idrocefalo, dove il fluido si accumula nel cranio e mette pressione sul cervello, è anche un potenziale tipo di lesione lobo frontale. I pazienti possono anche sviluppare problemi con il lobo frontale come risultato di overdose o droga cronica.

  • Una tomografia computerizzata (CT) in grado di rilevare le lesioni cerebrali.
  • Lesioni del lobo frontale possono causare cambiamenti comportamentali e problemi di memoria del malato.
  • Lesioni del lobo frontale possono includere lesioni causate dalla malattia.
  • Un penetrante lesioni del lobo frontale include una pausa nel cranio.