Quali sono i diversi tipi di leggi suicidio assistito?

Ci sono una serie di diversi tipi di leggi di aiuto al suicidio e, in generale, in modo esplicito fanno suicidio assistito legale o illegale o non riescono a risolvere il problema e lasciare che sia la competenza di altri statuti. Ad esempio, alcuni Paesi all'interno di un paese specifico indicano che il suicidio assistito è illegale e stabiliscono sanzioni per i condannati per tali reati. In alcuni paesi e parti di paesi, il suicidio assistito è chiaramente indicato come legale in alcuni parametri, e questi sono chiaramente delineati dalle leggi di quelle zone. Altri paesi non hanno leggi suicidio assistito chiare e, in quelle regioni, ci sono in genere casi giudiziari che stabiliscono un precedente per il procedimento penale o l'accettazione di suicidio assistito.

Il suicidio assistito è la pratica in cui una persona che desidera morire, spesso a causa di una malattia a lungo termine o la sofferenza prolungata, è assistito da un medico o un amico in terminando la propria vita. Come ci si può aspettare, le leggi di aiuto al suicidio sono in genere abbastanza complessa e sono spesso oggetto di accesi dibattiti e polemiche, sia per i cittadini di un paese e quelli al di fuori del paese. La maggior parte dei paesi si hanno leggi che esplicitamente indicano assistito suicidio come illegali o hanno passato i casi in cui i casi di suicidio assistito sono stati perseguiti in altri statuti.

In molti paesi europei, per esempio, non ci sono leggi suicidio assistito rendere chiaramente l'atto illegale, però, quelli che potrebbero aiutare gli altri al suicidio potrebbe ancora essere accusato di un crimine. A seconda del paese, qualcuno potrebbe essere accusato di essere un accessorio di omicidio colposo o di omicidio, o accusato di non aver per aiutare qualcuno che era in pericolo. Mentre questi sono spesso reati minori e non possono comportare il carcere, fanno ancora la pratica del suicidio assistito effettivamente illegale. Queste leggi possono, ovviamente, cambiare in qualsiasi momento, ma a partire dal 2010, solo pochi paesi, tra cui la Svizzera, il Belgio e Paesi Bassi avevano assistito leggi suicidi che fanno l'atto giuridico.

In questi paesi, tuttavia, le leggi di aiuto al suicidio spesso indicano che solo un medico può compiere l'atto o richiedere che il morente scrivere una lettera di intenti per cancellare il nome di chi lui o lei assiste. Ci sono alcuni stati degli Stati Uniti che l'hanno assistita leggi suicidi rendendolo legale, tra cui Oregon e Washington. In alcuni altri Stati, ci sono stati anche casi giudiziari in cui una persona accusata di suicidio assistito come un crimine è stato scagionato da accuse anche se lui o lei ha commesso l'atto, l'impostazione efficace precedente per depenalizzare l'atto. La maggior parte degli stati negli Stati Uniti, tuttavia, hanno assistito leggi suicidi che indicano esplicitamente l'atto come un reato o criminalizzano il suicidio assistito dal diritto comune.

  • In alcuni paesi europei, le leggi di aiuto al suicidio spesso indicano che solo un medico può compiere l'atto.
  • Nel 2014, il Belgio è diventato il primo paese a consentire l'eutanasia infantile.
  • L'Olanda ha legalizzato medico-suicidio assistito in determinate circostanze, all'inizio del 21 ° secolo.
  • Leggi il suicidio assistito sono abbastanza complesse.
  • Alcune leggi consentono ai medici di aiutare a mettere fine alla vita di un malato terminale.