Quali sono i diversi tipi di legge di Stato per l'occupazione?

Negli Stati Uniti, alcune delle leggi relative ai rapporti dipendente-datore di lavoro sono descritte dal governo federale degli Stati Uniti. Ogni stato, tuttavia, ha generalmente l'autorità per sviluppare le leggi sul lavoro per il suo territorio, a patto che non violino i regolamenti federali. Uniti in genere hanno leggi per settori quali condizioni di lavoro, i salari, e la discriminazione. Requisiti per l'occupazione, come la ricertificazione o dover prendere corsi di aggiornamento per mantenere una licenza professionale, anche possono essere inclusi in legge dello Stato. Regole per le situazioni di terminazione e assicurazione contro la disoccupazione di solito sono inclusi anche.

C'è spesso una quantità significativa di diritto del lavoro dello Stato che riguarda la modalità di gestione dei salari. Il governo federale ha un salario orario minimo per l'intera nazione, ma alcuni stati hanno stabilito i minimi più elevati. Regolamenti statali anche comunemente ritengono alcune azioni illegali per quanto riguarda la retribuzione dei dipendenti, come ritenuta alla fonte come mezzo di punizione e obbligare i lavoratori che ricevono mance mettere in comune i loro soldi. Questa zona di diritto del lavoro dello Stato stabilisce spesso le regole per gli straordinari pure.

Condizioni di lavoro sono generalmente affrontati da leggi statali per l'occupazione, come pure. Ad esempio, questo di solito comprende i diritti dei lavoratori che sono tenuti a gestire i materiali pericolosi o che lavorano in ambienti pericolosi. Quante ore una persona è tenuta a lavorare per qualificarsi come a tempo pieno o parziale può essere delineato come bene. I periodi di interruzione di alcune lunghezze a determinati intervalli possono anche essere mandato. L'età in cui i minori possono iniziare a lavorare e il tipo di lavoro per cui il loro lavoro può essere utilizzato anche è spesso una parte di diritto del lavoro dello Stato.

Discriminazione sul lavoro, che si riferisce all'atto di trattare le persone negativamente negli ambienti professionali per motivi quali sesso, religione o razza è generalmente considerato come un settore molto importante del diritto del lavoro dello Stato. Permettendo alle persone di essere giudicati o imprese di funzionare su tale base ingiusto 'è visto come un danno pubblico. Pertanto, gli stati spesso delineano reati discriminatori, corsi di azione da intraprendere per porre rimedio, e le conseguenze per i trasgressori.

Qualifiche professionali anche sono spesso soggetto di diritto del lavoro dello Stato. Queste norme possono delineare la quantità minima di istruzione secondaria o di formazione che è necessario per coloro che vogliono ottenere certi tipi di lavori. Regolamento mia stipulare quello che un professionista deve fare e come spesso si deve fare se vuole mantenere una certa posizione pure. Ad esempio, gli infermieri possono essere tenuti a seguire corsi di aggiornamento ogni tre anni.

Diritto del lavoro dello Stato comunemente affronta la fine del rapporto dipendente-datore di lavoro pure. Le condizioni alle quali le persone possono essere licenziati e la procedura corretta per farlo possono essere delineati. Molti Stati hanno terminare-at-volontà politiche che consentano sia il lavoratore o il datore di lavoro di porre fine al rapporto di lavoro per qualsiasi motivo, fino a quando non è illegale. Ogni stato ha anche un programma di assicurazione contro la disoccupazione. Norme statali determinano le qualifiche dei destinatari, il funzionamento del programma, e la gestione dei casi di datore di lavoro ritorsione per il suo utilizzo.