Quali sono i diversi tipi di Fossa Meningioma?

I meningiomi, che comprendono circa un terzo dei tumori che hanno origine nel cervello, sono così chiamati perché crescono dalle meningi, le membrane che proteggono il cervello e il midollo spinale. Un meningioma fossa cresce in o intorno a una zona vuota, o fossa, tra le ossa del cranio. Da notare il tre fosse craniche alla base del cervello che ospitare i lobi: fossa anteriore nella parte anteriore; la fossa centrale, noto anche come i lati della base; e la fossa posteriore, sul lato inferiore del cervello sul retro. Un tumore anche può occupare uno dei tanti fossae minore, quindi una possibile diagnosi di meningioma coinvolge il fossa giugulare, ipofisi fossa, fossa temporale o infratemporale, pterygopalatine fossa o fossa sovraclaveare. Lo sviluppo di meningiomi è imprevedibile, e anche se non comune, è possibile per un tumore ad incidere più fossa.

Come per i siti meno prominenti per meningiomi, la fossa giugulare è situato nella tacca giugulare, alla base della gola. Ospita la ghiandola pituitaria, la fossa pituitaria è una piccola tasca all'interno della sfenoide, che si trova a cavallo della fossa cranica media. L'fosse temporali, dove si trovano i muscoli della mascella, sono ai lati del cranio, appena sopra e dietro la fossa infratemporale. La fossa pterygopalatine si trova dietro la mascella superiore. Più lontano dal cervello, la fossa sovraclaveare superiori alle ossa clavicola, che collegano l'osso seno alle spalle.

Un meningioma fossa può essere classificato ulteriormente in base al suo punto di origine. Spesso questo non è nella fossa, ma piuttosto nei tessuti adiacenti, spazi o le ossa. Tra le tante possibilità, un tumore che cresce in una delle tre fossa principale potrebbe portare un'etichetta complementare come ala sfenoide, parasagittale, soprasellare, petroso, foro occipitale, tentoriale o meningioma clival per designare l'origine esatta.

L'impatto di un meningioma fossa sulla salute di un individuo dipende modello del tumore - il suo tasso di crescita, la direzione della crescita e se si è sviluppato attraverso o attorno all'osso. Meningiomi Fossa, che si verificano soprattutto in adulti più anziani, sono quasi sempre benigni, con forse più della metà di loro asintomatica. Si presentano i sintomi gravi, tuttavia, quando questi tumori crescono abbastanza grande per fare pressione sulle parti adiacenti del cervello che controllano il sistema nervoso centrale, i sensi o funzioni corporee critiche.

Un meningioma che si sviluppa nella fossa anteriore può compromettere l'olfatto e la visione o l'attività dell'ipofisi compromesso. Una fossa meningioma centrale può influenzare i movimenti degli occhi e le sensazioni del viso o mettere pressione pericolosa sulla carotide interna, che fornisce il sangue al cervello. Il più profondo e il più grande dei tre fosse craniche, la fossa posteriore, è particolarmente critica in quanto ospita il tronco cerebrale ed il cervelletto, che controlla tutto organo e attività mentali. Un tumore che cresce in questa zona può causare problemi con la respirazione, la deglutizione e parlando, danneggiare i sensi dell'udito o gusto o mettere in pericolo l'equilibrio e la coordinazione.

Il rimedio più efficace per una fossa meningioma sintomatica è quello di rimuovere chirurgicamente, insieme al tessuto cerebrale immediatamente adiacente o ossea. Se i bordi del tumore sono ben definiti, la rimozione può essere relativamente semplice. Come con altri tipi di tumori, tuttavia, un meningioma fossa può essere complessa e meno definito, crescendo in e attorno ossa del cranio, richiedono un funzionamento più complessa. La soluzione preferita di trattamento per un meningioma asintomatica è lasciare solo il tumore e monitorare la sua attività, se presente.

  • I tumori meningioma sono spesso diagnosticati attraverso l'imaging cerebrale come una risonanza magnetica.
  • Il midollo spinale è normalmente racchiuso all'interno delle membrane chiamato meningi che proteggono e cuscino lungo i nervi.