Quali sono i diversi tipi di Dipole?

04/01/2012 by admin

Il termine dipolo è usato in fisica e chimica per descrivere un fenomeno elettromagnetico dove due poli, o forze opposte, esistono in una data regione. Un dipolo può sorgere in molte situazioni diverse, ma la maggior parte dei dipoli può essere classificato come sia elettrico o magnetico. Dipoli elettrici sono spesso incontrati in chimica sotto forma di momenti di dipolo molecolari - la separazione di carica elettrica positiva e negativa in una molecola. Dipoli magnetici possono essere osservati in magneti ordinari e bussole, nonché nell'attività micro scala di elettroni e altre particelle.

La carica elettrica consiste di due forze opposte, o polari,: carica positiva e negativa. Queste due forze si attraggono quando vengono messi in prossimità, ma respingono altri oneri come genere - negativo respinge negativo, per esempio. Il tipo di carica che è una sostanza viene determinata dalla distribuzione delle sue particelle subatomiche. Gli elettroni hanno carica negativa, mentre i protoni, che si trovano nei nuclei atomici, portano carica positiva.

Un dipolo molecolare sorge quando una molecola ha una separazione di carica attraverso la sua struttura. Ad esempio, una molecola di acqua ha una disposizione strutturale che attira gli elettroni su un lato della molecola, lasciando l'altro lato con meno elettroni. A parziale carica positiva forma quindi su un'estremità della molecola, mentre un parziale forme di carica negativa, dall'altro, rendendo la molecola polare. In altre parole, la molecola di acqua ha un dipolo molecolare.

Separazione della molecola d'acqua di carica non cambia o scompare nel corso del tempo, per cui si dice che sia un dipolo permanente. L'assetto temporanea chiamato un dipolo istantanea può anche formare in alcune molecole quando gli elettroni migrano temporaneamente una parte della struttura. Dipoli indotti si verificano quando gli elettroni in una molecola sono attratti o respinti da una molecola polare.

Dipoli magnetici costituiscono la seconda categoria principale di dipoli presenti in natura. Come dipoli elettrici, sono costituiti da due poli che si attraggono opposte. Magneti Bar e aghi bussola sono esempi di questo tipo di sistema.

I poli nord e sud di un magnete creare un dipolo da allinearsi con un campo magnetico. I fisici pensano di un dipolo magnetico come un ciclo di filatura corrente elettrica attorno ad un asse come si allinea. Ad esempio, un ago della bussola gira finché non punta nord, allineandosi con il campo terrestre. La rotazione di un elettrone attorno al nucleo di un atomo è anche considerato un dipolo magnetico.

  • Le molecole di acqua sono esempi di un dipolo molecolare.

Articoli Correlati