Quali sono concentrazioni di mezzi e acquisizioni?

Il consolidamento è una funzione inevitabile dei mercati dei capitali, e, a volte, un particolare settore attraversa un periodo di robusta offerte. Fusioni e acquisizioni media si verificano in diversi segmenti del settore dei media, tra cui la tecnologia mobile, intrattenimento televisivo, l'editoria on-line, e di più. Quando una società di media compra un'altra e si integra tale attività in proprio, l'affare è una fusione o acquisizione. Alcune fusioni e acquisizioni di media sono amichevoli, mentre altri sono considerati ostili, a seconda la volontà dell'azienda di bersaglio da acquisire.

Fusioni e acquisizioni dei media può essere fatto come offerte strategiche in modo che entrambe le aziende porterà qualcosa di uguale o simile al tavolo. La combinazione di queste due entità creerà un conglomerato più grande che può essere più competitivi. Ci dovrebbe essere sinergie tra le due società di media in modo che ogni azienda integra l'altro in qualche modo. In questo tipo di operazione, nessuna delle due società media sono in difficoltà, né utilizza un modello di business che sta diventando obsoleto.

Se un'entità media tradizionali, come ad esempio una ditta intrattenimento televisivo, espande per acquisire una nuova attività supporti, ad esempio una attività online, l'integrazione può essere meno seamless. Mentre i media continuano ad evolversi, le imprese tradizionali possono cercare di far crescere attraverso l'acquisizione, invece di investire in crescita organica o interna. Se, per qualche ragione, le due imprese non maglia bene o il business acquisito non genera ricavi attesi, l'acquirente potrebbe poi filare via o venderlo. Questo è stato il caso tra gigante dell'intrattenimento Time Warner e società Internet AOL nel 2009.

Come alcune tecnologie multimediali non passano mai di moda, ci sono occasioni in difficoltà che si svolgono in fusioni e acquisizioni di media. Quando il modello di business di un'azienda multimediale sta fallendo a causa delle nuove tecnologie che stanno spingendo i media tradizionali sotto, il valore della società in difficoltà vacilla. Il prezzo delle azioni si deprime, e ricavi cominciano a declinare. Se una nuova media company vede valore nel business dell'entità media tradizionali, sia nel team di gestione o nel contenuto che viene prodotta nonostante sia utilizzato il supporto, si può prendere in considerazione un accordo in difficoltà. In fusioni in difficoltà media e acquisizioni, l'acquirente è più propensi ad acquistare beni o il business a un affare, e la società target migliora la possibilità di ottenere valore.

Società di private equity possono partecipare a fusioni e acquisizioni di media. Una società di private equity è un ente di gestione del risparmio che si concentra sulla costruzione di un portafoglio acquistando aziende che sono in difficoltà, trasformando il business in tutto, e vendere la società in futuro. Quando ci sono sacche di settore dei media che sono insoddisfacenti, tali settori diventano bersagli attraenti per le acquisizioni di media di società di private equity.

  • Fusioni e acquisizioni dei media può essere fatto in modo che entrambe le aziende portare qualcosa pari alla tavola.