Quali sono alcuni tipi differenti di freni?

08/01/2012 by admin

I principali tipi di freni freni a disco, freni a tamburo, freni aerodinamici, e freni vuoto. Un freno è un apparecchio utilizzato per rallentare o arrestare un veicolo in movimento, oppure, una volta che il veicolo è fermo, per evitare che si muove di nuovo. La maggior parte dei veicoli hanno freni delle ruote, tra cui automobili, biciclette, motocicli, e alcuni aerei. Freni ruota sono generalmente dispositivi di frizionamento, utilizzando la resistenza e l'energia persa con calore per rallentare il veicolo. Questo è solitamente effettuato premendo ganasce direttamente contro la ruota o contro un pezzo rotore del freno attaccato alla ruota. In frenata rigenerativa, il veicolo mantiene questo perde energia nel sistema s cara € e riutilizza un secondo momento.

Originariamente il freno a vuoto è stata concepita per l'uso sui treni. Questi tipi di freni opere di creare variazioni di pressione dell'aria in un compartimento chiamato il cilindro del freno. All'interno del cilindro è un pistone, che è un meccanismo progettato per usare la forza dell'aria in ingresso per spostare un'asta. L'asta è collegata alle ganasce. Quando il pedale del freno è premuto, l'aria viene immessa nel cilindro, che causa il pistone per trasferire la forza sull'asta freno. L'asta del freno si muove e, a loro volta, le ganasce vengono premuti verso il lato della ruota di causare attrito.

Un altro tipo di freno è il freno a tamburo che è stato inventato da Louis Renault nel 1902. Questi funzionano in modo simile al freno di vuoto, tranne che, invece di utilizzare differenze di pressione dell'aria, si utilizza la pressione dell'olio. I asta si muove e provoca le ganasce per spremere e causare attrito su un tamburo rotante collegata alla ruota. Per fermare o rallentare il tamburo, si ferma anche o rallenta la ruota. I freni a tamburo spesso necessitano di sostituzione e, per questo motivo, sono stati sostituiti da freni a disco in molti veicoli.

I freni a disco sono stati inventati per le automobili nel 1902 da Frederick William Lanchester. Questi lavori premendo il disco di rotore, o il freno, alla ruota e / o asse di causare attrito. Il freno a disco è un tondo, pezzo di metallo, generalmente realizzato in ghisa, che è collegato alla ruota. In caso di frenata, i dischi dei freni sono schiacciati contro la ruota su entrambi i lati dalle pastiglie dei freni. Freni a disco durano di più e sono più efficaci quando bagnato di freni a tamburo. Questi tipi di freni vengono spesso utilizzati su moto, auto e biciclette.

Il termine «freni aerei si riferisce a due diversi tipi di freni. Il freno pneumatico, applicato ad un veicolo stradale, è tipicamente utilizzata per autocarri e treni. Si impiega sia un freno a disco o un freno a tamburo ma utilizza aria compressa al posto di fluido compresso per creare l'attrito desiderato. Freni pneumatici si riferiscono anche ai meccanismi utilizzati per rallentare un aereo in volo. Un esempio di questo tipo di freni è l'alettone, una superficie che si muove fuori dal piano di creare più resistenza al vento.

  • La maggior parte degli aeromobili hanno freni aerodinamici per rallentare in volo.
  • La maggior parte dei freni auto possono essere cambiati facilmente con l'uso di un semplice cric.
  • Un freno ad aria.
  • La maggior parte dei veicoli hanno due pastiglie freno per ruota.
  • Moto tipicamente impiegano freni a disco.
  • Freni idraulici utilizzano liquido compressa per coinvolgere i freni, mentre un freni pneumatici utilizzano aria compressa.

Articoli Correlati