Quali sono alcune teorie mitocondriali di invecchiamento?

Invecchiamento, o senescenza, è generalmente visto come una componente necessaria della vita umana. Gerontologia comprende lo studio dei processi di invecchiamento e gli effetti di invecchiamento, e un ramo intrigante di gerontologia cerca di capire i processi biologici che facilitano l'invecchiamento. Esistono molte teorie di invecchiamento, e più di un paio di considerare il ruolo di una struttura cellulare molto piccolo che molte persone probabilmente non sono neanche a conoscenza: della mitochondion. Questo aiuta struttura in molte funzioni cellulari, e perturbazioni in qualsiasi delle seguenti funzioni potrebbero potenzialmente indurre invecchiamento: divisione cellulare, segnalazione cellulare e la morte cellulare. Forse il più noto teoria mitocondriale dell'invecchiamento riguarda l'impatto di molecole di ossigeno instabili chiamati radicali liberi sulle strutture mitocondriali.

I mitocondri potrebbero essere considerati come cellsâ fabbriche di energia € . Ogni cellula umana possiede ovunque da decine di migliaia di queste fabbriche. Ogni piccolo mitocondrio lavora per produrre energia che alimenta i vari processi, dalla respirazione a camminare. Essi creano questa energia scomponendo molecole di cibo in elettroni che vengono poi memorizzati in adenosina trifosfato (ATP) fasci energetici.

Le strutture mitocondriali hanno un diverso tipo di acido desossiribonucleico (DNA) rispetto ad altre parti cellulari. Il DNA contenuto nei mitocondri è noto come DNA mitocondriale (MDNA), e non contiene lo stesso livello di protezione DNA tradizionale. Entrambi gli enzimi e le proteine ​​chiamate istoni tipicamente proteggere il DNA da eventuali danni importanti, ma manca di MDNA queste sostanze. Pertanto, come un mitocondrio riporti un danno, in modo da fare i processi energetici che dettano tanto della capacità umana. Degenerazione cellulare è quindi uno degli approcci più significative teorie mitocondriale dell'invecchiamento.

Una suddivisione strettamente associato della degenerazione cellulare teoria mitocondriale dell'invecchiamento è la teoria dei radicali liberi. La maggior parte delle molecole del corpo operano in maniera stabile e prevedibile, ma l'instabilità possono ancora verificarsi, soprattutto in molecole di ossigeno al bodyâ € s. Una volta che le molecole di ossigeno perdono il loro ordine, sono doppiati radicali liberi. Queste particelle caotiche possono provocare gravi disastri in aree fragili, e che prosperano nelle zone mitocondriali, dal momento che ogni mitocondrio esegue la respirazione per le cellule. A causa della loro mancanza di protezione, i filamenti di DNA mitocondriale sono tra i più vulnerabili per un attacco di radicali liberi.

I mitocondri hanno altre funzioni fondamentali ritirata dalla produzione di energia, e ciascuna di queste funzioni possono servire come una lente in teorie mitocondriali dell'invecchiamento. Ad esempio, le sostanze sono un importante pilastro della divisione cellulare, per cui una cellula si divide in più nuove cellule. Questo processo consente di sostituire le cellule vecchie e usurate, quindi se la divisione cellulare rallenta o arresta, allora gli effetti della proliferazione delle cellule vecchie si manifesteranno all'interno e all'esterno del corpo. Mitocondri disfunzionali avranno un impatto notevolmente le capacità di divisione cellulare.

In una nota correlata, queste strutture possono anche gran parte dettare morte cellulare programmata: un processo in cui le cellule essenzialmente auto-distruzione. Diversi processi che possano favorire questo suicidio sono DNA frammentazione, mutando le membrane cellulari, e abbattere e si riduce la cella nucleo € s. Se la morte cellulare programmata si manifesta attraverso l'invecchiamento come molti ricercatori ritengono, quindi il ruolo mitochondrionâ € s nel facilitare la morte cellulare programmata aggiunge ancora un altro aspetto da teorie mitocondriale dell'invecchiamento.

Le cellule possono comunicare tra loro in gran parte a causa dei mitocondri pure. Aiuti mitocondri in segnalazione cellulare, in cui le cellule trasmettono gli impulsi di informazioni in materia di equilibrio, la riparazione dei tessuti, e altri processi. Danno mitocondriale sostenuta può causare errori in questa elaborazione delle informazioni. Ricercatori si sono concentrati su teorie errore incolpare questo risultato per molte malattie. Teorici invecchiamento possono anche attribuire cellula difettosa segnalazione ai processi di invecchiamento.

Molti fattori possono influenzare la salute e il funzionamento di un mitochondrionâ € s. Come accennato in precedenza, la teoria dei radicali liberi fornisce una spiegazione per i mitocondri difettosi. Mutazioni cellulari possono infliggere danni simili, e queste mutazioni possono derivare dalla dieta, condizioni ereditarie, o semplicemente semplice possibilità. A volte, il danno si verifica da usura naturale nel corso del tempo. Poiché la maggior parte delle cellule della pelle hanno un solo mitocondrio per sostenerli nel corso di un ciclo di vita, è forse sorprendente che la pelle è una delle zone più visibili per gli effetti di invecchiamento.

La ricerca sulle teorie mitocondriale dell'invecchiamento ha portato ad alcune raccomandazioni rimedio. Per uno, vitamine del complesso B si ritiene per alleviare e correggere alcune delle defezioni enzima causati da danno mitocondriale. Inoltre, l'acido lipoico e sostanze alcar possono reindirizzare attività fabbricazione energetico Braina € s verso mitocondri quando questi processi sono stati tuttavia ostacolato.

  • I mitocondri forniscono energia per le cellule.